Basket, qualificazioni Europei: l'Italia asfalta la Svizzera

Nella seconda giornata del gruppo G, gli azzurri travolgono 90-60 gli elvetici a Cagliari. Sugli scudi Ale Gentile, 17 punti

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Gentile

Dopo il sudato successo sul campo della Russia, l'Italia travolge 90-60 la Svizzera a Cagliari nella seconda giornata del gruppo G delle qualificazioni a Eurobasket 2015. Un successo che tiene gli azzurri di Pianigiani a punteggio pieno dopo anche la vittoria contro gli insidiosi elvetici, capaci di sorprendere la Russia all'esordio. Prova di forza per la Nazionale che ha 17 punti da Gentile e Aradori, quest'ultimo oltre i 1000 in azzurro.

La partita del PalaRockfeller di Cagliari inizia molto bene per l'Italia che, dopo aver subito il primo canestro dalla Svizzera, risponde con un parziale di 13-0 che fa capire da subito che gara sarà. Gli azzurri sono avanti 22-6 al termine del primo periodo e nel secondo parziale dilagano fino al 44-23 dell'intervallo, grazie alle triple di Polonara e Stefano Gentile dalla panchina, e ai canestri di Alessandro Gentile, il migliore nella prima frazione con 10 punti. Dopo l'intervallo lungo l'Italia appare un po' rilassata e la Svizzera, con le triple di Dusan Mladjan (18 punti), il giustiziere della Russia, torna a -16 sul 54-38. Qui Pianigiani chiama timeout, striglia i suoi e al rientro in campo gli azzurri piazzano un break di 11-0 firmato da Aradori, che supera i 1000 punti in carriera in maglia azzurra, e capitan Datome.
Nel quarto ed ultimo quarto l'Italia gestisce il margine e nel finale arriva il +30 per il 90-60 della sirena. Ottima prova di Aradori e Gentile, 17 punti a testa, ma anche di Datome, 15, e Achille Polonara, 14 uscendo dalla panchina.
Nel post partita capitan Datome ha parlato a Raisport: "Siamo stati bravi noi a sottolineare la differenza tra le due squadre. Abbiamo avuto un buon approccio, seguito il piano partita e tutti abbiamo dato il nostro contributo. Per noi è importante avere tanti punti di scarto per avere una buona differenza canestri. Vogliamo dare il segnale di essere una squadra solida, che ha acquisito un rispetto negli ultimi anni e vogliamo mantenerlo. Ora abbiamo una settimana per preparare la gara con la Russia, sarà una gara maschia e di alto livello". Gli azzurri torneranno in campo domenica prossima, 24 agosto, sempre a Cagliari contro la Russia.

TAGS:
Basket
Italia
Svizzera
Datome

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento