Basket, Nba: Noah trascina Chicaco contro i Rockets

Serata positiva anche per Thunder e Hawks, ennesimo ko per i Lakers

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Noah contro Houston (Afp)

Tre gare nella notte in Nba. I Chicago Bulls surclassano 111-87 gli Houston Rockets allo United Center grazie al solito travolgente Joakim Noah che sfiora la tripla doppia. Gli Oklahoma City Thunder asfaltano 131-102 i Los Angeles Lakers prendendosi la rivincita dopo la brutta sconfitta di domenica allo Staples Center. Gli Atlanta Hawks devono sudare per piegare 102-97 i Milwaukee Bucks, la squadra col peggior record della Lega.

Nella gara di Chicago, i Bulls trovano il break decisivo nel terzo quarto, vinto 35-16: il protagonista è Mike Dunleavy che infila 18 dei suoi 21 punti finali nel suddetto periodo. 13 punti con 10 rimbalzi e 9 assist per Noah. Nei Rockets il migliore è Lin con 21 punti. A Oklahoma City i Thunder asfaltano i Los Angeles Lakers, sempre senza Bryant e Nash che hanno finito in anticipo la stagione: i padroni di casa scappano già nel primo periodo e poi amministrano grazie ai 29 punti di Westbrook e Durant. Per KD si tratta della 30.a gara in fila col almeno 25 punti: solo Michel Jordan ha fatto meglio, con 40 gare nel 1986-87. Per i Lakers 19 punti di Jodie Meeks, molto meno dei 42 realizzati domenica. Ad Atlanta gli Hawks faticano più del previsto per avere ragione dei Milwaukee Bucks. Decisivi Jeff Teague, 22 punti, ma soprattutto il tiratore Kyle Korver, che mette 12 dei suoi 15 punti finali nell'ultimo quarto. Ai Bucks non bastano i 22 con 10 rimbalzi del turco Ilyasova.

TAGS:
Basket
Nba
Bulls
Hawks
Bucks

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento