Nba, Indiana vince sempre. LeBron show con Dallas

Nona vittoria consecutiva per i Pacers. Il Prescelto mette a referto 39 punti e trascina gli Heat

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

LeBron James, Reuters

Ancora una volta gli Indiana Pacers si prendono il palcoscenico della notte Nba, battendo 104-77 i Milwaukee Bucks ed infilando la nona vittoria in fila: la squadra di Vogel è la regina della Eastern Conference ed è l'unica squadra ancora imbattuta nella regular season. Mostruoso Lebron James da 39 punti, e gli Heat battono Dallas 110-104. Vincono Spurs e Pistons su Utah e Sacramento, ma per Belinelli e Datome non è serata.

Alla Bankers Life Fieldhouse di Indianapolis non c'è praticamente partita: i Pacers, trascinati da Paul George, 22 punti, ed un Roy Hibbert dominante sotto i tabelloni con 24 punti, 10 rimbalzi e ben 8 stoppate, annichiliscono i Bucks diventando così la quinta squadra nella storia della Nba a vincere le prime nove partite di regular season tenendo gli avversari sotto i 100 punti: gli ultimi a riuscirci furono i Philadelphia 76ers di Allen Iverson nella stagione 2000-01. Si attendeva una risposta dai campioni Nba di Miami, e gli Heat non hanno deluso: i Dallas Mavericks si devono inchinare dinanzi ad un Lebron James in versione Mvp. Per il Prescelto ci sono 39 punti con 6 rimbalzi e 4 assist. Ai texani non bastano i 28 di Nowitzki ed i 20 di Ellis.

Capitolo italiani: serata non proprio esaltante per Marco Belinelli e Gigi Datome. L'ex Fortitudo segna appena 3 punti nei 13 minuti giocati uscendo dalla panchina contro gli Utah Jazz, ma la squadra di Popovich passa comunque 91-82 a Salt Lake City. Va decisamente peggio a Gigi Datome: i Pistons battono 97-90 i Sacramento Kings, ma l'ala azzurra gioca appena un minuto siglando però un canestro.

Da segnalare anche la vittoria di Chicago, senza Derrick Rose, per 96-80 sul campo di Toronto, mentre i Brooklyn Nets vincono col brivido per 100-98 contro i Phoenix Suns, che si arrendono solamente all'ultimo secondo dell'overtime dopo il buzzer beater di Joe Johnson.

Gli altri risultati della notte Nba:
Atlanta Hawks-Philadelphia 76ers 113-103
Boston Celtics-Portland Trail Blazers 96-109
Cleveland Cavaliers-Charlotte Bobcats 80-86
Denver Nuggets-Minnesota Timberwolves 117-113
Los Angeles Lakers-Memphis Grizzlies 86-89

TAGS:
Basket
Nba
Sport usa

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento