Nba, Anthony: "Bargnani è un gran colpo"

La stella dei Knicks: "Voglio portare il titolo a New York, il tempo per me si restringe"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Carmelo Anthony, Lapresse

Carmelo Anthony ha voluto fortemente vestire la maglia dei New York Knicks e ora ha in testa solo e soltanto di riportare il titolo Nba nella Grande Mela, dove manca da ben 41 anni. "La mia finestra di tempo si restringe. Sto cercando di portare il titolo Nba a New York il più presto possibile", ha detto Melo, 29 anni, ai ragazzi del suo camp al Queens College. Poi su Bargnani: "Penso che sia un grande colpo e spero che venga qui voglioso".

L'ex Syracuse University la prossima estate potrebbe uscire dal contratto e diventare free agent: "Non escludo nulla anche se finora non ci ho pensato. Sono concentrato solo su questa offseason, mi sto preparando per affrontare al meglio la stagione. Quando sarà il momento ci penserò". Anthony non è sembrato comunque dell'idea di lasciare la Grande Mela: "New York è la più incredibile città del mondo per giocare a pallacanestro". Chiusura con una battuta sul mercato, in particolare Melo è soddisfatto dell'arrivo ai Knicks di Andrea Bargnani: "Penso sia un grande colpo. E' brutto aver perso Novak e Camby ma quando in cambio arriva un giocatore come Bargnani penso che sia una situazione soddisfacente. Spero che Andrea venga qui con la voglia di dimostrare il suo valore e sia pronto a lottare".

TAGS:
Nba
New york knicks
Anthony
Bargnani

I VOSTRI COMMENTI

usasport - 04/08/13

Bargnani e la parola voglia di lottare mi sembrano abbastanza estranei...

segnala un abuso