Ducati, l'ottimismo di Dovizioso: "Sono davvero molto soddisfatto del mio test in Qatar. Credo che in gara potremo far bene"

L'italiano è pronto a stupire in sella alla nuova rossa, in Qatar grande soddisfazione dopo i primi test

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Al via la nuova stagione della MotoGP. Si partirà dal circuito di Losail in Qatar, con Marquez a caccia del terzo titolo consecutivo e tutti gli altri dietro a rincorrere. Tra i piloti italiani, ha parlato Andrea Dovizioso, che si è mostrato fiducioso per il lavoro fatto in casa Ducati: "Parto per la stagione con ottimismo" ha detto il Dovi che ha poi aggiunto: "La nuova GP15 è una moto decisamente migliore di quella precedente".

Semaforo rosso per la MotoGP, ma ancora per poco. Sabato le qualifiche e domenica la gara notturna nel tracciato degli sceicchi. Un appuntamento suggestivo, che apre la stagione in cui si proverà a sottrarre lo scettro di campione del mondo allo spagnolo Marc Marquez. Alla vigilia ha parlato il pilota della Ducati Andrea Dovizioso, che si è mostrato tanto ottimista quanto felice di riprendere con un nuovo anno di corse, pronto a fare bene in sella alla nuova GP15: "Sono davvero molto soddisfatto del mio test in Qatar, perchè sono stato veloce sia con le gomme nuove che con quelle usate" dice il ragazzo di Forlimpopoli "La pista di Losail e' molto particolare, ma io su questo tracciato sono sempre andato bene e quindi non vedo l'ora di scendere in pista".

TAGS:
Dovizioso
Motogp
Ducati
Qatar

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X