Valentino Rossi: "In gara sarà tutto più difficile"

Il campione di Tavullia rilancia: "Sull'asciutto posso esser competitivo". Lorenzo: "Se riesco a rimontare in partenza, ho un ritmo da da podio". Aleix Espargaro: "Ho lasciato andare tutti, poi ho spinto forte"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Rossi foto IPP

Valentino Rossi si rammarica per l'occasione sfumata: "E' un peccato perché oggi ero competitivo in tutte le libere e avrei potuto lottare per una buona posizione in griglia. Purtroppo la pioggia è arrivata al momento sbagliato e devo partire dalla quarta fila. Sarà tutto più difficile. Jorge è vicino a me, ma i nostri concorrenti sono in prima fila... Sull'asciutto posso essere competitivo, ho un buon passo e quindi proveremo a fare massimo".

Il 46 conclude: "Intanto abbiamo migliorato molto la stabilità della moto, quindi posso spingere. Soprattutto al pomeriggio andavamo davvero bene, quindi sono soddisfatto per il mio passo. Adesso dobbiamo aspettare la gara per vedere quali saranno le condizioni meteo, ma io spero in una gara asciutta".

Tra il deluso e l'ottimista, Jorge Lorenzo spiega: "E' un peccato, perché penso che in condizioni di asciutto potevamo essere in prima fila. Ma qui ad Assen è sempre tutto imprevedibile e può sempre arrivare una spruzzata di pioggia all'improvviso come oggi. La pista poi diventa umida ed è difficile andare con le slick, oltre che capire il limite. Si può girare bene in due o tre curve, ma poi improvvisamente è un attimo che si arriva in un punto bagnato e si rischia di cadere... Ho provato a lasciare passare alcuni piloti, ma nessuno voleva fare strada. Così quando siamo arrivati ​​all'ultima curva ho deciso di spingere. Ma forse non è stata la strategia giusta. E' una lezione da imparare per il futuro. Il mio ritmo però è buono, ma ovviamente non sarà facile superare i piloti più lenti al via. Spero comunque di passare subito un po' di piloti nelle prime curva e iniziare la rimonta. La corsa è lunga e se abbiamo un buon passo, possiamo anche lottare per il podio".

Aleix Espargaro foto IPP

Ride di gusto Aleix Espargaro, che firma la sua prima pole in MotoGP usando la testa. Nervi saldi per lo spagnolo, bravo a restare fuori dal traffico per avere strada libera e beffare tutti: "Adesso sembra che lo dico per tirarmela, ma tutti nel box, anche il mio tecnico delle gomme mi hanno detto 'vai-vai subito dentro'. Invece ho lasciato andare via tutti e poi quando ho iniziato a tirare sono andato subito forte. Vedevo il gruppo, ho capito che si davano fastidio e che potevo fare un buon tempo. E' stato straordinario".

E' soddisfatto del 2° tempo anche Marc Marquez, consapevole di aver pescato un bel jolly da un mazzo difficile: "Sono contento, perché era una qualifica dove si poteva sbagliare tanto e vincere poco. Erano condizioni limite, ma ho fatto un giro dove ho sorpassato tanti piloti. L'obiettivo era la prima fila e sono 2°, quindi va bene. Aleix ha fatto un giro fantastico, ma penso che domani in gara dovremo vedere le condizioni che troveremo. Sono sicuro che sarà divertente".

Dani Pedrosa è altrettanto contento del suo 3° tempo: "Sono soddisfatto per la prima fila. Era importante e in queste condizioni non si sapeva come fare... Se spingere o aspettare. Inoltre non si capiva dove fosse il limite della pista all'inizio. Il giro che ho fatto è andato bene ed è bastato per la prima fila. Domani dovremo cercare di essere forti in qualsiasi situazione. Speriamo di fare buona partenza".

TAGS:
Rossi
Lorenzo
Marquez
Pedrosa
Aleix Espargaro
MotoGP
Assen
Qualifica

I VOSTRI COMMENTI

Rider3 - 28/06/14

faccio UN PRONOSTICO AZZARDATO!
Oggi MM93 NON VINCE!

segnala un abuso

madunina - 27/06/14

Buonasera.
Non c'è trippa per gatti. Sul gradino più alto del podio, ci salirà ancora lui. E.T. La differenza tra gli
altri è stratosferica. Se poi aggiungiamo che la Honda è un missile travestito da moto, il gioco è fatto.

segnala un abuso

robi440 - 27/06/14

Magari vediamo vincere una Ducati ,con la pioggia .... :) Cmq sia speriamo in delle belle gare.

segnala un abuso

Seby-pizzi - 27/06/14

Si era uguale per tutti ma non tutti trovano subito il feeling.. Valentino nn l'ha trovato subito.. Idem Lorenzo... Un giro in più e sarebbero stati più avanti entrambi... Aspettiamo domani sperando che le honda nn fuggano subito .. Ci vorrebbe una rimonta stile 2007 :)

segnala un abuso

Lukystreet - 27/06/14

ops.. che peccato... oggi c'è stata persino la pioggia.
Scusate, ma la pista non era bagnata per tutti?

segnala un abuso