Basket, Serie A: Cantù corsara, crolla Varese

I brianzoli vincono ad Avellino, la squadra di Pozzecco cade in casa con Pesaro. Successi anche per Venezia, Sassari e Bologna

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Non mancano le sorprese nella 17esima giornata di serie A. Cantù centra il secondo successo di fila passando 79-76 sull'ostico parquet di Avellino, la Varese di Pozzecco crolla invece in casa 80-70 contro Pesaro mentre il fanalino di coda Caserta infila la terza vittoria consecutiva vincendo 72-60 a Brindisi. Non tradiscono Sassari, 96-78 su Pistoia, la Virtus Bologna, 72-63 a Capo d'Orlando, e Venezia, che nell'anticipo passa 72-62 a Roma.

Venezia e Sassari non sbagliano e restano al vertice della classifica.
Nell'anticipo delle 16.30 la Reyer vince a Roma contro la Virtus per 72-62 con un bel rush finale e 15 punti di Peric. La Dinamo invece travolge 96-78 la Giorgio Tesi Group Pistoia: la squadra di Sacchetti domina il primo tempo (52-36) e nella ripresa gestisce il margine. Grande prova di Logan, 23 punti, e Brian Sacchetti, 22.
Bel successo esterno di Cantù che passa 79-76 in volata contro Avellino al termine di una gara molto tirata. Alla Sidigas non bastano sei uomini in doppia cifra mentre nelle file brianzole spiccano i 15 punti di Feldeine.
Vittoria lontano da casa pure per la Virtus Bologna, 72-63 in Sicilia contro Capo d'Orlando: brilla il capitano delle Vu Nere Allan Ray, 21 punti con 5 su 7 da tre.
Brutto stop casalingo per Varese, alla quinta sconfitta nelle ultime sei gare, che perde 80-70 contro Pesaro: alla squadra di coach Pozzecco non bastano i 19 punti di Eyenga mentre nelle file ospiti brilla Chris Wright, 23 punti con 8 rimbalzi. La situazione dei lombardi si fa complicata perchè Pesaro è a -4 mentre il fanalino di coda Caserta è a -6 dopo la vittoria, la terza di fila, sul campo della Enel Brindisi. La Pasta Reggia ha vinto 72-60 grazie a 25 punti di uno scatenato Dejan Ivanov.

TAGS:
Basket
Serie a
Campionato
Diciassettesima giornata

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento