Tennis,Australian Open,Melbourne,Wawrinka,Fognini,Errani

Australian Open, i tabelloni: subito derby Giorgi-Pennetta

Sorridono Errani e Fognini, che sfideranno al primo turno Min e Gonzalez. Il peggior sorteggio per Knapp e Lorenzi contro Halep e Dolgopolov

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tennis,Australian Open,Melbourne,Wawrinka,Fognini,Errani

Errani (IPP)

Si alza il sipario sugli Australian Open 2015, primo Slam della stagione in programma dal 19 gennaio all'1 febbraio sul cemento di Melbourne. Il sorteggio dei tabelloni regala subito un derby italiano: Pennetta-Giorgi. Nel femminile sorride Sara Errani che sfida l'americana Min, mentre nel maschile urna benevola con Fabio Fognini che trova il colombiano Gonzalez. I più sfortunati Karin Knapp e Paolo Lorenzi, rispettivamente contro Halep e Dolgopolov.

Sono sei complessivamente le italiane in corsa in Australia. Camila Giorgi, numero 35 Wta, e Flavia Pennetta, 12.a del seeding, daranno vita senza dubbio ad un grande match: la maceratese è avanti 2-1 nei precedenti. Vita facile sulla carta per Sara Errani, 14.a testa di serie, che affronta al primo turno la giovane Grace Mina, numero 105 del ranking. Decima partecipazione invece per Roberta Vinci (44) che trova dall'altra parte della rete la serba Bojana Jovanovski (58), contro la quale ha vinto entrambi i precedenti. Non sarà facile l'esordio di Francesca Schiavone (77) contro la statunitense Coco Vandeweghe (37), ma ancora peggio va a Karin Knapp che sfida per la prima volta in carriera la terza giocatrice al mondo, Simona Halep. In attesa della gara di stanotte di Andrea Arnaboldi, giunto sino alla finale delle qualificazioni, sono quattro per ora gli azzurri nel tabellone maschile. Al primo turno Fabio Fognini, numero 18 Atp e 16.a testa di serie, non dovrebbe avere problemi con il colombiano Alejandro Gonzalez, 109 del ranking, mentre più complicato sarà l'esordio di Andreas Seppi (43) contro l'uzbeco Denis Istomin (48). Quinta partecipazione agli Australian Open per Simone Bolelli (51) che al debutto "pesca" l'argentino Juan Monaco (59), avanti 2-1 negli scontri diretti, tutti giocati sulla terra. Storce il naso infine Paolo Lorenzi, numero 60 Atp, che all'esordio si trova davanti un brutto cliente, l'ucraino Alexander Dolgopolov, numero 23 Atp e 21.a testa di serie.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento