MotoGP: Marc Marquez vince a Sepang e centra le 12 vittorie stagionali

Un Rossi in grande forma chiude al 2° posto, davanti a Lorenzo. Disastro Pedrosa, che cade due volte. Dovizioso chiude 8°

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

MATTEO CAPPELLA

Marc Marquez (Honda) vince il GP della Malesia, centrando il 12° successo stagionale, eguagliando così il record di Mick Doohan. Due Yamaha sul podio, con Rossi 2°, dopo una gara tutta d'attacco, che vale +12 punti in classifica su Lorenzo (3°), nella sfida per il vice-campione. Disastro per Pedrosa (Honda), caduto due volte. La miglior Ducati è quella di Hernandez 7° davanti a Dovizioso. Bradl (Honda) 4° precede Smith e Pol Espargaro (Yamaha).

Nella torrida Sepang va in scena quella che, probabilmente, è stata la gara più tirata e intensa della stagione. Livello altissimo, giri veloci, aderenza al limite, fatica fisica e condizioni difficili per tutti. Situazione gestita malissimo da Pedrosa, caduto subito, vanificando un'opportunità di conquistare un podio importante. Invece Dani scivola, si rialza, prova la rimonta, ma cade ancora. Ciao. I top player restano quindi i tre al comando. Con Lorenzo a fare la lepre per i due segugi, Rossi e Marquez, piantati lì, incollati alle sue spalle. Finché Jorge non è andato in apnea, costretto a lasciare strada, ad amministrare, per provare a non perdere troppo terreno. Valentino ha così approfittato per mettere in pista una prestazione maiuscola. Agguerrito e aggressivo, il campione di Tavullia ha dato grande svolta dopo un weekend tutto in salita, arrivando quasi ad avere possibilità di vittoria. Ma strategico e saggio nel finale, bravo a capire che Marc aveva qualcosa in più. Il 93 raggiunge dunque il record delle 12 vittorie di Doohan - regalando anche il 21° titolo costruttori alla Honda nella top class -, già pronto a replicare, a rilanciare, nella sua Valencia. Il 46 intanto si diverte e porta a casa +12 punti proprio sul compagno di box. Vantaggio buono per sognare il titolo di "vice", che dovrà essere ben gestito nell'ultima gara dell'anno, nella tana degli spagnoli. E Rossi sembra aver già accettato con grande entusiasmo la sfida, precisando: "Spesso leggo che lotto con i due piloti più forti del mondo. Penso che forse siamo in tre...". Dopo una gara così, come dargli torto?!

LA CRONACA DEL GP DI MALESIA - GIRO PER GIRO

Bandiera a scacchi: Marc Marquez vince il GP della Malesia, centrando le 12 vittorie in stagione ed eguagliando Mick Doohan. Rossi 2°, beffa Lorenzo e allunga anche nella classifica per il secondo posto nel mondiale
- Smith all'attacco di Bradl, che però resiste. Onore a Pol Espargaro 6° con un piede fratturato!
Ultimo giro - E' una cavalcata solitaria, la consacrazione di una gara tutta d'attacco per il campione del mondo, che vola verso il successo. Valentino e Jorge si accontentano di un nuovo importante podio
19 - Rossi è lontano, Marquez è stabilmente al comando con +1.391 di vantaggio. Il fisico del giovane fa la differenza e martella giri veloci anche con gomme finite
18 - Il 93 prende 6 decimi di vantaggio sul 46, che sembra prendere il fiato, rischiando però di perdere la volata finale. Con Jorge ormai a +3.013
17 - Allunga Marc, mentre perde terreno Lorenzo, che ormai è terzo a +2.419. Problemi per Dovizioso, che lascia passare Bradl e Smith
- Marquez prova a forzare per allungare su Rossi, che però non lo molla, con una M1 molto in forma
16 - Bradl deve guardarsi le spalle da Smith, che potrebbe sfilargli il quinto posto. Caduto Petrucci
15 - Lorenzo ha +1.391. Hernandez show, in staccata evita di un soffio di centrare Pol Espargaro, tirando dritto
14 - Valentino è più veloce. e lima qualche decimo sulla Honda
- Gara di staccate all'ultima curva tra Marquez e Rossi, con le gomme posteriori che si sollevano!
- Giù ancora Pedrosa, nell'erba, e questa volta si ritira
13 - Largo ancora Lorenzo, che ora ha +0.901 dalla vetta. Pedrosa è 11° e gira più forte dei primi
- Il 46 sembra avere qualcosa in più del 93, che però stacca sempre molto profondo
12 - Rossi ancora all'attacco di Marquez, vicinissimo ruota a ruota, ma non affonda il colpo
- Lungo di Valentino all'ultima curva, s'infila Marquez deciso e passa al comando!
- Pedrosa è 14°
- Rossi allunga tirandosi dietro Marc
11 - Soffre Lorenzo, che prova a tirare la staccata in fondo al rettilineo, ma il 93 resiste
- Jorge largo all'ultimo curvone a sinistra, Marc passa ed è 2°
- Ne approfitta Marquez che prova ad infilare Jorge, che però resiste deciso
- Rossi all'interno su Lorenzo, si prende la testa della gara. La pista è larga e i due si affiancano, ma il 46 ha la meglio: è al comando!
10 - Dovizioso soffre e si trova a +6.140, con Bradl, Smith e Pol Espargaro sgranati alle sue spalle
- Prima bagarre tra Valentino e Jorge, con il 46 che entra sul 99, che resiste nel cambio di direzione. Ne approfitta Marquez per avvicinarsi
- Lungo e largo Lorenzo in ingresso di curca, con Rossi che prova ad infilarsi. Ma lo spagnolo rientra, chiude la porta e tiene la testa della gara
9 - Grandi movimenti dell'anteriore in staccata per Marquez
- Valentino non sembra voler passare il compagno di box, gestendo la gara
8- Cade Hayden. "Elastico", per i tre di testa, che fanno traiettorie diverse, mantenendo però il trenino compatto
7 - Anche Marquez sembra perdere qualche metro dai primi, mentre Dovizioso (4°) ha già +4.192 di distacco dai primi
6 - Fasi di studio per i primi tre, ma Lorenzo sembra avere qualcosa di più, guadagnando con circa 4 decimi di vantaggio. Il maiorchino ha scelto la gomma dura, mentre chi lo segue ha la media all'anteriore
5 - Si ferma Crutchlow, che parcheggia la sua Ducati nell'erba. Problema tecnico per l'inglese
4 - Valentino marca strettissimo il compagno di box. Pedrosa è 20°
- Quindi Lorenzo al comando, con Rossi e Marquez in scia. Più staccato Dovizioso, a +2"
3 - Marquez 2:01.150, giro veloce
- Cade Pedrosa, esagerando con la staccata nella curva 15 a sinistra. Dani scivola, ma si rialza e riparte
- Anche Marquez sfila la Ducati
- Grande staccata di Rossi che infila Dovizioso
- Cade Aleix Espargaro, dopo un contatto con Bautista
2 - Rossi si fa pericoloso per Dovizioso. Marquez in rimonta, passa Bradl ed è 5°
- Jorge è scatenato e conquista la prima piazza infilando Pedrosa. 
- Lorenzo si prende il secondo posto ai danni di Dovizioso
1/20 - Parte bene Pedrosa, con Lorenzo e Marquez che si toccano e vanno larghi, finendo a centro gruppo. Marc è il più penalizzato, finisce 8°, mentre Jorge riesce a tenere il terzo posto, dopo un altro contratto con Valentino. Dovizioso è 2°, Rossi 4°
- Giro di ricognizione
- Lorenzo monta la dura all'anteriore, mentre Rossi la media
- Il caldo torrido malese metterà a dura prova anche il fisico allenato dei piloti
- Piloti che arrivano in griglia di partenza
- Tantissimo pubblico sulle tribune

DITE LA VOSTRA: CLICCATE E VOTATE

MotoGP: Lorenzo sta sentendo la pressione di Rossi?

TAGS:
MotoGP
GP
Gara
Marquez
Pedrosa
Lorenzo
Rossi
Yamaha
Honda
Ducati
Dovizioso

I VOSTRI COMMENTI

DocDocAvanti - 03/11/14

"Il mondiale 2007 vale 5 mondiali di Rossi come minimo"

Padronissimo di pensarlo, ma io non li cambierei in nessun caso, specialmente con quelli del 2008 e 2009, dove Vale ha ridimensionato il valore del tuo canguro, facendo capire che a moto più vicine non é poi sto fenomeno.

Nel 2012 la Honda ha fatto passi in avanti, altrimenti, il talento di Marc a parte, non avrebbero dominato così negli anni a seguire.

segnala un abuso

meteor02 - 03/11/14

salva24
nn sai che prima di casey è stato dany a "innovare la spigolata" ne parla anche casey nel suo libbro, quindi al massimo è pedro che ha fatto scuola .
interessante che il mondiale del 2007 ne valga 5, vorra dire che il quasi mondiale di capi nel 2006 ne vale almeno 2.. di questo passo ducati è la moto con piu mondiali dal 2004 ad ora.
alla stoner corner sembreranno fermi, il record di casey è stato battuto piu volte, vorra dire che vanno molto di piu nelle altre curve.

segnala un abuso

salva24 - 03/11/14

Quanto alla somiglianza con Marquez ... è innegabile che Stoner abbia fatto scuola, ma Marc è molto più scomposto di Casey, sia in ingresso che in uscita.... e la guida di traverso di Stoner in uscita è irripetibile. A guardare come affrontano ora Stoner's corner - giù a philip Island - sembra siano fermi. Qualche somiglianza, ma ... MM più competo perchè - credo - più forte in staccata ... ma dovrebbe riuscire a tenerlo a tiro. Purtroppo non lo sapremo mai

segnala un abuso

salva24 - 03/11/14

DocDocAvanti

Il coniglio astraliano ha vinto un mondiale con il desmobidone.
Il Dottore ha vinto un pippone d'ora con la stessa moto.

Il mondiale 2007 vale 5 mondiali di Rossi come minimo

Nel 2012 ha vinto con una Honda che non vinceva dal ridicolo mondiale di Hayden, Rossi sulla Ducati?? Se davvero vai in pista, sai che vuol dire se a parità di moto ti danno 3 secondi al giro, no?

segnala un abuso

robi440 - 31/10/14

DocDocAvanti " Ti perdoniamo perché siccome rappresentante del gentil sexo per forza di cose non puoi sapere quello che dici!"
Doc Doc Che cosa ?? ? ..... Cose,,,,, che nemmeno nel medioevo!!! :):) :)

segnala un abuso

DocDocAvanti - 31/10/14

Felina
Ti perdoniamo perché siccome rappresentante del gentil sexo per forza di cose non puoi sapere quello che dici!
Prova a cambiare il ciao rosa con una superbike quando avrai raggiunto l'età per poterla guidare.

segnala un abuso

Felina2602 - 31/10/14

Che bella sensazione si prova nel vedere che ancora oggi i tifosetti del 46 rosicano quando si parla di Stoner. ...
certo è stato l'unico che a parità di moto ha praticamente ridicolizzato il "nove volte campione del mondo" hahahaha. ... ma quanto male vi ha fatto questo cattivone di Casey.... hahahaha

segnala un abuso

meteor02 - 31/10/14

devastoner
4 episodi in 10 anni di cariera....
parlo di casey come di pedrosa??? be l'ha fatto anche lorenzo, forse nn sono del tutto fuori strada...
Jorge Lorenzo ha precisato: “Pedrosa e Stoner, che sono estremamente veloci, se hanno difficoltà durante il weekend o durante la gara, preferiscono rimanere secondi o terzi per prendere punti

segnala un abuso

Devastoner - 31/10/14

Meteor02; ti faccio solo una domanda: ricordi la bagare stoner melandri in turchia 2006(vittoria di melandri all'ultima curva), barcellona 2007(vittoria di stoner su rossi) laguna seca 2008, sacsering 2010(per il terzo posto con rossi).? Parli di Stoner ma forse stai parlando di Pedrosa

segnala un abuso