MotoGP, Valentino Rossi: "Complimenti Marquez, ma mi preoccupa Lorenzo"

Lorenzo: "Marc merita questo titolo. Ho vinto ancora, adesso sono forte e sempre competitivo"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Lorenzo e Rossi podio MotoGP.com, Foto Ufficio Stampa

Valentino Rossi non ha dubbi: "Questa è stata la gara con il livello più alto di tutto l'anno! Abbiamo girato sempre sul record della pista, andando fortissimo. Mi spiace perché Lorenzo e Marquez avevano un passo leggermente migliore, e mi sarebbe piaciuto tenere il mondiale aperto ancora una gara. Ma complimenti a Marc! Per il secondo posto nel mondiale sono preoccupato in particolare per Jorge, che nelle ultime gare è stato molto forte".

Sul 10° podio stagionale, il campione di Tavullia applaude al "bis" di Marquez: "Alla fine rischiavo troppo e non ce la facevo. Devo fare i complimenti a Marc, che quando ha visto sulla tabella che arrivavo ha alzato un pelino il ritmo e non sono riuscito a prenderlo. Mi è spiaciuto non farcela perché così adesso la festa è finita! Si è meritato il titolo perché è stato il più bravo, ed è il campione adesso! Abbiamo girato sul passo del record della pista che resisteva da due anni, quindi sono contento perché siamo stati forti fino alla fine. Un bel lavoro del mio team, che mi ha permesso di stare vicino anche a Lorenzo, che questo weekend è stato senza dubbio il più forte. Jorge è stato bravo e ha vinto la sua seconda gara di fila. E' 3 punti dietro in classifica, mentre io sono alla pari con Pedrosa. Entrambi sono molto in forma, ma anche io mi sento bene e in gara mi sto divertendo. La nostra moto è bella da guidare e adesso arrivano due belle piste dove proveremo ad arrivare davanti".

Soddisfatto per la vittoria, Jorge Lorenzo sorride per le certezze ritrovate: "Adesso siamo forti e sto approfittando delle varie opportunità. Sapevamo che era una gara difficile, dove dovevo sorpassare tanti piloti veloci. Inoltre Valentino andava molto forte e non era facile tenere il suo passo all'inizio. Poi ha rallentato e allora ho spinto al massimo. Anche Marquez ha spinto tanto alla fine e stava recuperando, ma ho vinto quindi è andata bene. Complimenti comunque a Marc campione, è stato il migliore e in generale ha meritato questo titolo. Vincere qui per me, in casa Honda, è molto belo. Soprattutto perché sono tornato davanti e competitivo". Niente podio, invece, per Andrea Dovizioso e la Ducati, che scattavano dalla pole. "Credo che dobbiamo essere comunque contenti del risultato di questo weekend e guardare la situazione dal lato positivo. Siamo andati forte in prova, abbiamo fatto una fantastica pole position e siamo stati sempre al top. Abbiamo fatto sognare i nostri tifosi e quindi è logico che abbiamo creato delle aspettative, ma in realtà non siamo ancora pronti per puntare alla vittoria. Però è stato davvero bello fare i primi giri nel gruppetto di testa. Ho forzato veramente tanto ma quando c’è stato il primo calo della gomma posteriore non sono più riuscito a stare con loro. E’ tutta esperienza che ci servirà per il prossimo anno e sono molto soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto finora", le parole del forlivese.

TAGS:
Rossi
Lorenzo
Yamaha
MotoGP
GP Giappone
Motegi
Gara
GP
Podio

I VOSTRI COMMENTI

marco_lag70 - 15/10/14

complimenti a Marquez, ....veramente, a chi vince in gara e dimostra per tutto l'anno chi se lo merita il campionato! il resto.....gommini...raccomandati...ecc. ecc., ...lasciamoli pure alle "ombrelline" che invece di parlare di sport e meriti soggettivi di un pilota, si dilettano di dimostrare a se stessi quanto gli piace ciò che gli esce dal forno! forse....si comprassero una moto, invece di stare rintanati in un buco dietro un pc....

segnala un abuso

maxeem - 13/10/14

i famosi gommini di stoner di cui parli solo te statesceneggiati

segnala un abuso

robi440 - 13/10/14

Statecollegati...non bisogna essere "sottili" per capire la differenza tra :"oggi punto al podio" che te attribuisci al Dovi.....e...." posso prendre in considerazione il podio....ma ci manca qlc. sul passo ..sara' dura ecc. ecc. " come in realta' dichiara..... basta leggere direi :) e avere un po' meno di astio,penso.

segnala un abuso

robi440 - 13/10/14

Statecollegati Non avere la presunzione di sapere cosa scriverei...e attieniti a quello che uno scrive e dice ... Ma forse sei a corto di argomenti seri...e devi divagare...conosco il giochino...non ti seguiro' su questa strada.

segnala un abuso

robi440 - 13/10/14

Riguardo Rossi...secondo me ha fatto il massimo che poteva ieri...e bene,....e mi rifo' alle sue parole dopo la gara: "Lorenzo e Marquez sono stati piu' veloci". semplice e onesto. Spesso alcuni tifosi...dimenticano che ci sono anche gli avversari...e sono bravi.

segnala un abuso

statecollegati - 13/10/14

....ah dice anche che in qst. gara "possono prendere in considerazione di pensare al podio"....possono prendere in considerazione....da qui alla tua interpretazione...ce ne passa. Ma come sei sottile, ma se avesse fatto podio avresti detto che il Dovi era stato bravo perchè aveva detto di puntare al podio. E' la stessa cosa di Lorenzo che dichiara in diretta che le gomme non funzionavano ad Aragon, e tu ti sei astenuto dal commentare, mentre oggi sbrodoli.

segnala un abuso

robi440 - 13/10/14

Statecollegati postami queste dichiarazioni del Dovi...dove dice di puntare al podio...poi ne parliamo. In quelle che ho letto io,prima della gara,il Dovi dichiarava che la velocita' c'era...e che a inizio gara ce la facevano a stare con i primi..poi sarebbe stata dura...perchè gli mancava qualcosa sul passo....ah dice anche che in qst. gara "possono prendere in considerazione di pensare al podio"....possono prendere in considerazione....da qui alla tua interpretazione...ce ne passa.

segnala un abuso