MOTOGP

Pedrosa e Marquez all'attacco di Barcellona

Dani: "Sarà il mio 200° GP, difenderò la leadership". Marc: "Ho recuperato dal Mugello, sono quasi al 100%"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marquez e Pedrosa (LaPresse)

Montmelò è un appuntamento molto sentito, sia da Dani Pedrosa, sia da Marc Marquez. "E' una delle piste dove si sta più tempo piegati ed è importante avere una buona confidenza con le gomme. Voglio fare una bella gara: sarà il mio GP numero 200”, ha detto Pedrosa. Marquez, invece, deve riscattare il Mugello: "Sono più tranquillo dopo essere stato visitato dal dottor Mir e avere avuto la conferma che non ci sono complicazioni. Sto per tornare al 100%".

"Quello del Mugello è stato un fine settimana complicato, ma alla fine sono arrivati un secondo posto e 20 punti per il campionato: un buon risultato – ha aggiunto Pedrosa - . Ho potuto riposarmi un po’ in questi giorni e ora sono pronto ad affrontare la corsa di casa in testa alla classifica".

C'è molta curiosità per vedere come reagirà Marquez al suo primo grande errore da quando è in MotoGP. "Dopo le caduta al Mugello non vedo l'ora di ritornare in sella nel mio Gran Premio di casa - ha ammesso - . Spero nel bel tempo in modo da sfruttare al meglio ogni turno di prove. Questa è un’altra pista dove tutti gli altri piloti hanno molta più esperienza di me e sarà ancora più difficile batterli. Ma continueremo con il nostro programma e cercheremo di fare del il meglio possibile".

TAGS:
MotoGP
Montmelò
Honda
Marquez
Pedrosa

I VOSTRI COMMENTI

peppesqualo46 - 12/06/13

Auguri Piccolo Campione.. Spero di Cuore e Da Sportivo che almeno quest'anno ci Riesci nella Tua Ardua Impresa.. perche' sono Tanti anni che lo manchi sempre per Poco. Almeno uno te lo meriti. anche Se nello Sport Vince sempre il Migliore. e Tu ne Fai Parte di Essi. :-)

segnala un abuso