Milan, mani sul nuovo Henry

Rossoneri a un passo da Niang del Caen

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Niang, AFP

Il Milan guarda al futuro. I rossoneri hanno infatti messo le mani sul baby gioiello del Caen M'Baye Niang. In Francia l'attaccante, che compierà 18 anni a dicembre, è considerato dagli esperti il "nuovo Henry". La squadra transalpina chiede 5 milioni di euro, ma Galliani sta lavorando per il prestito con diritto di riscatto. Intanto Niang ha già visitato Milanello: "E' stato magnifico. Il Milan è un club che mi interessa davvero".

I rossoneri, ora che hanno incassato il sì del giocatore di origini senegalesi ma con passaporto francese, devono chiudere alla svelta con il Caen, club di Ligue 1. Il rischio è quello di rimanere fregati vista che la concorrenza di Manchester City e Arsenal è molto forte. Niang è un colpo per il futuro e inizialmente, con ogni probabilità, verrà destinato alla Primavera.

Per il futuro più immediato, invece, si attende l'esito del pranzo tra Galliani e Florentino Perez, presidente del Real Madrid, per Kakà. I due si incontreranno a New York e l'amministratore rossonero chiederà ufficialmente il brasiliano. L'affare difficilmente si chiuderà a breve, ma ci sono margini di trattativa. Sul fronte difesa si aspetta Yanga-Mbiwa. Il 23enne sta facendo pressione al Montpellier per essere ceduto ai rossoneri: "Il mio club fa resistenza, ma è normale. Spero si trovi un accordo, al Milan non si può dire di no", ha rivelato a Tuttomercatoweb.com. Yanga Mbiwa sarà un giocatore del Milan a fine agosto o la prossima estate, quando il suo contratto con i campioni di Francia sarà scaduto e potrà arrivare a Milanello a parametro zero.

I VOSTRI COMMENTI

MakkaD - 09/08/12

Prendiamo sto Niang anzicchè quel bidone gobbo.

segnala un abuso

Wolly432 - 09/08/12

per l'attacco dipende anche dalle mosse della juve: se riesce a prendere un altro attaccante, si parla di llorente, matri potrebbe approdare al milan...

segnala un abuso

Wolly432 - 09/08/12

zapata è un buon giocatore e lo ha dimostrato all'udinese... dzeko e tevez erano piste troppo onerose, sec. me è più probabile che torni kakà piuttosto che borriello... allegri poi non mi sembra molto entusiasta di un possibile ritorno di borriello

segnala un abuso

milancavese1-2 - 08/08/12

TuTToMaTTo87 - 08/08/12
juventinato, tu e i tuoi amici juventini vi siete iscritti al sito a maggio o esistevate anche gli anni scorsi ma non commentavate mai per la vergogna?
PENSO DI SI...

segnala un abuso