"Lascio la Lazio e non cambio idea"

Reja annuncia il divorzio da Lotito

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Edy Reja, Lapresse

"Lascio la Lazio. Lo confermo. Era una decisione che già si sapeva". Edy Reja ufficializza il divorzio dal club biancoceleste. "La situazione qual è? Che sono già a Gorizia, quindi questo lascia intendere il tutto - ha detto a cittaceleste.it - Il presidente Lotito mi ha dato supporto e mi ha chiesto di rimanere. Anche dopo il mio rifiuto, mi ha invitato a ripensarci e a prendermi una settimana per riflettere. Io la mia decisione però l'ho presa".

Reja non nasconde tutta l'amarezza: "Sembra che non abbiamo fatto nulla in questi due anni, in cui siamo arrivati per due volte in Europa League - ha proseguito - Certo, se quest'anno avessimo centrato l'obiettivo Champions, le considerazioni sarebbero state diverse. Siamo andati incontro a diversi infortuni, che hanno reso la stagione difficile. Inoltre la campagna di rafforzamento, a gennaio, è andata male. Dopo il calciomercato mi sono ritrovato senza 4-5-6 titolari per colpa di estenuati trattative, troppo lunghe, che alla fine non si sono concluse".

Il tecnico goriziano rincara poi la dose: "Questo di Roma è un ambiente negativo, da tutte e due le parti. Reja, Lotito, giocatori, è stata una critica continua. Qualcuno mi ha anche dato del vigliacco perché ho ripensato alle mie dimissioni prima della gara contro l'Atletico Madrid", ha detto facendo riferimento al passo indietro - I ragazzi mi hanno chiesto di rimanere vicino alla squadra e allora sono rimasto. Fa male pensare che un quarto posto sembri non valere nulla".

Alle domande sul nome del successore: "Non so chi verrà dopo di me". Il suo consiglio però cade su Gasperini, amico di vecchia data.

I VOSTRI COMMENTI

BellavitaSSL - 18/05/12

Ciao Edy, sei stato sempre un gran signore in una piazza difficilissima... anche se spesso siamo rimasti delusi dal tuo modo di far girare la lazio, tante altre volte ne siamo rimasti felici (vedi anche l'ultima). Purtroppo finchè avremo il gestore a fare danni non potremo chiedere di più.. Noi tifiamo la maglia sempre e comunque..

segnala un abuso

massimo1967 - 17/05/12

Non sono tifoso laziale, ma credo che se Reja avesse avuto tutti i titolari disponibili oppure se a gennato fossero arrivati almeno 1 rinforzo per reparto la lazio seondo me sarebbe rimasta nelle prime 3 posizioni fino alla fine. Dopo aver riportato il Napoli tra le grandi, ha riportato anche la Lazio agli antichi fasti. Lotito, metti i soldi che gli allenatori non hanno la bacchetta magica ...

segnala un abuso

ale3991 - 17/05/12

Grande Mister, grazie di tutto!!!

segnala un abuso

paolaperugia - 17/05/12

Il quarto posto vale e molto, ma Mister Reja vale molto di più. Grazie Mister....sempre nel cuore.

segnala un abuso

armacam - 17/05/12

caro reja ci hai fatto disperare e gioire un'infinità di volte, non dimentico i 5 derby persi a causa della paura di vincere e non dimentico i due derby vinti per la voglia di riscatto...non so se il tuo successore sarà meglio o peggio certo dipenderà da che squadra lotito allestirà, ma x piacere visto che te ne vai...evita certi consigli! grazie di tutto!!!

segnala un abuso