MotoGP: Marquez si frattura un perone, salta i test a Sepang

Il campione del mondo dovrebbe tornare in tempo per il Qatar

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marquez, foto IPP

Brutta tegola in casa Honda: il campione del mondo MotoGP, Marc Marquez, si è fratturato il perone destro in allenamento e sarà costretto a saltare tutte le sessioni dei test rimanenti a Sepang. Non è previsto un intervento chirurgico e con un periodo di riposo di almeno tre settimane, il suo rientro è previsto per il primo GP della stagione in Qatar il 23 marzo. "Un incidente sfortunato - ha spiegato - . Nessun danno ai legamenti, meno male".

"E’ stato un incidente dovuto alla sfortuna che potrebbe capitare a chiunque in qualsiasi momento – ha commentato Marquez la sua caduta con una moto da dirt track – . Sono stato portato all’ospedale e il dottor Mir mi ha assistito. Per fortuna, non ci sono danni ai legamenti e la frattura non è scomposta". Il dottor Xavier Mir, che lo ha operato, ha precisato i tempi di recupero: "Danni ai legamenti o fratture scomposte e non ci sarà bisogno di intervenire chirurgicamente. Mi aspetto che ci vorranno dalle tre alle quattro settimane per il recupero".

TAGS:
Marc Marquez
MotoGP
Honda
Qatar

I VOSTRI COMMENTI

Helen46 - 24/02/14

Hanno appena tolto la data della gara in brasile...quindi saranno18....senza sostituzione. ..mi sarebbe piaciuto unbel rritorno di laguna seca;))))

segnala un abuso

nandop6 - 24/02/14

maxeem - 23/02/14
Nicmat46 quando smetteranno di insultare stoner smettero di farlo con rossi...

Ma dici davvero???? Spero per te che non superi i 5 anni di età.

segnala un abuso

maxeem - 23/02/14

Nicmat46 quando smetteranno di insultare stoner smettero di farlo con rossi...

segnala un abuso

robi440 - 22/02/14

curricurri64
Condivido.

segnala un abuso

curricurri64 - 22/02/14

penso che sia normale avere qualche infortunio durante una stagione,capita a tutti.cosa dovrebbe fare?stare fermo chiuso in casa ?
x fortuna l infortunio nn è grave e nella sua giovane età nn rimarranno segni,lo rivedremo forte come prima.

segnala un abuso