MotoGP, Marquez vede il titolo: "Phillip Island sarà GP importante"

Lo spagnolo potrebbe laurearsi campione già in Australia

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marc Marquez (Reuters)

Domenica a Phillip Island Marc Marquez potrebbe già laurearsi campione della MotoGP. Lo spagnolo della Honda ha 43 punti di vantaggio su Lorenzo e se dovesse portarsi a +51 (e +50 su Pedrosa), sarebbe iridato con due GP d'anticipo. "Sarà una gara importante per il campionato, perché mancano solo tre prove e ogni punti fa la differenza, ma mi approccerò allo stesso modo, lavorando duro dall'inizio e mantenendo la concentrazione", ha detto.

"Il weekend in Malesia è stato molto positivo. Adesso, senza tempo per riposare, andiamo in Australia e cerchiamo di mantenere la stessa direzione e mentalità che sta funzionando in questo momento", ha aggiunto Marquez, che in caso di vittoria del GP dovrebbe sperare in una mano da parte di Pedrosa per non permettere a Lorenzo di far meglio di terzo. Ma proprio Dani Pedrosa, reduce dal successo malese, non sembra avere intenzione di fare giochi di squadra. "Sono molto contento di come è andata a Sepang e del grande lavoro che ha fatto la squadra - ha spiegato - . Dopo un paio di giorni di riposo andiamo a Phillip Island, per cercare di essere il più avanti possibile anche nelle restanti gare. La pista mi piace e non vedo l'ora di provare il nuovo asfalto. In passato ho avuto risultati alterni qui, ma non vedo l'ora di entrare in pista".

TAGS:
MotoGP
Phillip Island
Marquez
Pedrosa

I VOSTRI COMMENTI

-roby- - 17/10/13

Bessa74 questa si che si chiama passione!!!
Bravo hai fatto bene, vacanza amico moto australia!! Non c'e' nulla di piu' da aggiungere ;)


segnala un abuso

Bessa74 - 17/10/13

-roby- " Elisebetta style" AHAHHAHAHAHAHHAHAH!!!!! mitico! andare a Phillip Island era uno dei miei sogni. In tutto l'anno zero ferie e una settimane prime della corsa mi sono detto "fancu... tutti!Io vado!" Andato a trovare un Amico, che non vedevo da anni, a Melbourne, gara, poi dopo con l'amico settimana al caldo per "dimenticare" il freddo del sud Australia. Viaggio lungo? Noooooo dai.... dietro all'angolo!

segnala un abuso

khazrak - 17/10/13

Diciamo pure che dimarzio parla solo di Rossi (male) e di Stoner...il resto non gli interessa.
Quindi se non erro una volta ritirato Valentino probabilmente non guarderà più la MotoGP e di conseguenza non posterà più.

segnala un abuso

HookexXx - 16/10/13

E per quelli che elogiano Marquez e dicono "guarda che pensa Rossi", voreri ricordare che Marquez fa la collezione delle moto con cui Rossi ha vinto i mondiali. E addirittura l'ha seguito sempre come punto di riferimento. Fatevene una ragione.

segnala un abuso

HookexXx - 16/10/13

Quindi Rossi è lì dov'è, perché non è più il Rossi di una volta (eventi?, motivazioni?, infortuni?, moto?). Lorenzo è lì dov'è, perché la Yamaha non è più quella che era sotto le mani di Rossi. Pedrosa è lì dov'è, perché è rimasto sempre lì.

segnala un abuso

HookexXx - 16/10/13

Ma che c'entra adesso l'età! Lorenzo non è vecchio e mi sembra che Domenica ha preso signore sportellate da Marquez. Marquez è semplicemente il nuovo Rossi: spavaldo, con decimi sul polso e concreto. Ma Rossi ha vinto 7 mondiali in MotoGp, di cui 2 contro Stoner, Pedrosa e Lorenzo (2008-2009). Marquez ha il primo in canna! .

segnala un abuso