MotoGP, Lorenzo: "Marquez ha fatto un lavoro incredibile, ma ci proviamo"

"Prima lo abbiamo fatto con una moto inferiore e adesso le cose vanno un po' meglio"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Lorenzo davanti a Marquez (LaPresse)

Jorge Lorenzo si è presentato a Singapore come ospite del GP di F1, ma il suo pensiero è rivolto alla rimonta su Marc Marquez per il titolo della MotoGP. "Marquez è molto forte e ha fatto un lavoro incredibile, come nessun altro. Noi ci proviamo, prima lo abbiamo fatto con una moto inferiore e adesso le cose vanno un po' meglio. Aragon? Non abbiamo vinto lì, mai dire mai però, anche se sarà sempre difficile", ha detto lo spagnolo della Yamaha.

"Cosa è cambiato rispetto alle mie prime vittorie? Adesso sono molto più vecchio, cominciano le rughe, i capelli non uguali a prima, però sono un pilota più completo e maturo e ancora con molta energia per continuare a fare bene il mio lavoro", ha aggiunto scherzando.

Passando alla Formula 1, Lorenzo si schiera con il suo connazionale Fernando Alonso: "Raikkonen è tanto bravo, ha talento naturale, andrà forte, ma io confido nelle capacità di Fernando Alonso. Fernando lavora tantissimo con la macchina, più di tutti gli altri e ha una concentrazione eccezionale. Penso sempre che Fernando sia sempre il migliore pilota in circolazione".

TAGS:
MotoGP
Lorenzo
Marquez
Singapore

I VOSTRI COMMENTI

stilix - 23/09/13

Anche se domenica dovesse vincere Marc e di conseguenza vincere il campionato non e' detto che si debba ripetere nel 2014. Dal 2007 ad oggi l'unico che sia riuscito a vincere 2 anni di seguito e' stato Rossi. Il livello dei primi e' cosi' alto che qualsiasi errore o infortunio si paga salato. Lo e' stato x Vale, per Stoner e questo anno per Lorenzo, senza scordarsi Pedrosa che ci ha fatto l'abbonamento.

segnala un abuso

wall64 - 23/09/13

Se domenica vincerà Marc Marquez ( come spero ) addio Lorenzo !! Per il 2014..con Marquez più esperto sarà ancora più dura x Lorenzo..

segnala un abuso

Diabolik72 - 23/09/13

Se porteranno in pista la moto in configurazione 2014, considerando i commenti positivi di Rossi e Lorenzo, potrebbero anche mettere in difficolta' il duo honda. Certo M.M. e' fortissimo ma Lorenzo in prim e rossi hanno ancora molto da dire. Una mano a Lorenzo da rossi? Non saprei rispondere, pero' se Rossi migliora sicuramente ne beneficera' anche Lorenzo.

segnala un abuso

graziemario - 23/09/13

rossi una mano la deve dare a se stesso, per il momento è ancora un pilota impaurito che non crede più in se stesso. da quando si ruppe la gamba le sue dichiarazioni sono cambiate, è diventato troppo diplomatico, forse fa bene perchè vuole solo divertirsi e godersi il suo impero, ma nn rischierà più di tanto. Lorenzo a 27 anni già si lamenta dell'età??!!! rossi non ha mai detto niente dei suoi 34!!. marq migliorerà, ma solo di finitura, e quando comincerà a migliorare andrà più piano

segnala un abuso

graziemario - 23/09/13

nell'ultima gara è capitato che marc e la squadra non hanno lavorato al top e ha solo rischiato di vincere. Penso che marc gli darà come al solito mezzo secondo al giro nel finale di gara è troppo forte su quella moto, per tutti o al massimo si accontenterà di stare con i primi per assicurarsi il mondiale

segnala un abuso

curricurri64 - 22/09/13

gli desse una mano

segnala un abuso

curricurri64 - 22/09/13

x lorenzo ci vorebbe che rossi gli dia una mano,ma se continuano ad andare così forte, la vedo dura.
avete visto sul tubo la parodia spagnola rossi,lorenzo ,marquez?
anche se nn sono di rossi mi infastidisce.

segnala un abuso