Lega Pro ancora con due divisioni

69 squadre, Prima Divisione Girone B da 16

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Lega Pro ancora con due divisioni

Non cambia nulla: la Lega Pro anche l'anno prossimo sarà divisa in due divisioni e quattro gironi. Non è passata la riforma proposta dal direttore generale Francesco Ghirelli di attuare una Lega Pro divisa in tre gironi. Saranno 69 squadre che militerrano nel prossimo campionato così divise: 17 nel Girone A di Prima Divisione, 16 nel Girone B, poi due raggrupamenti da 18 per la Seconda Divisione. E' dalla Serie A 1987-1988 che in Italia non si verifica un campionato professionistico a 16 squadre. Il prossimo campionato inizierà il 2 settembre.

Il Consiglio Direttivo della Lega, preso atto delle società ammesse dal Consiglio Federale, ha provveduto alla composizione dei gironi dei Campionati di 1^ e 2^ Divisione per la Stagione Sportiva 2012/2013.  

PRIMA DIVISIONE A
ALBINOLEFFE
CARPI
COMO
CREMONESE
CUNEO
FERALPISALO'
LUMEZZANE
PAVIA
PORTOGRUARO
REGGIANA
SAN MARINO
SUDTIROL
TRAPANI
TREVISO
TRITIUM
V. ENTELLA
VICENZA

PRIMA DIVISIONE B
ANDRIA BAT
AVELLINO
BARLETTA
BENEVENTO
CARRARESE
CATANZARO
FROSINONE
GUBBIO
LATINA
NOCERINA
PAGANESE
PERUGIA
PISA
PRATO
SORRENTO
VIAREGGIO

SECONDA DIVISIONE A
ALESSANDRIA
BASSANO V.
BELLARIA I.M.
CASALE
CASTIGLIONE
FANO A.J.
FORLI'
GIACOMESE
MANTOVA
MILAZZO
MONZA
PRO PATRIA
RENATE
RIMINI
SANTARCANGELO
SAVONA
VALLEE D'AOSTE
U. VENEZIA

SECONDA DIVISIONE B
APRILIA
ARZANESE
AVERSA N.
BORGO A B.
CAMPOBASSO
CHIETI
FOLIGNO
FONDI
GAVORRANO
HINTERREGGIO
L'AQUILA
MARTINA FRANCA
MELFI
POGGIBONSI
PONTEDERA
SALERNITANA
TERAMO
VIGOR LAMEZIA

I VOSTRI COMMENTI