Van Bommel, ritiro ed espulsione

Il centrocampista smette e nell'ultimo match si becca un rosso

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

van Bommel, AFP

Mark van Bommel annuncia il ritiro e nell'ultima partita con il suo Psv si è fatto espellere. Il 36enne centrocampista olandese ha spiegato la sua decisione di appendere gli scarpini al chiodo: "E' stata dura rimanere in forma dopo la rottura del tendine d'achille". L'ultimo suo match è stato contro il Twente dove è stato espulso al 71' per doppio giallo. Nella sua carriera vanta una Champions, una Liga, due Bundesliga e uno scudetto. 

La sua carriera è iniziata nel 1992 con il Fortuna Sittard, poi il grande salto con il passaggio al Psv nel 1999 dove è diventato un pilastro fondamentale nella conquista di quattro campionati. Nel 2005 il trasferimento al Barcellona dove in una stagione ha conquistato Liga, Champions League e Supercoppa di Spagna. Dalla Catalogna alla Baviera con la maglia del Bayern Monaco e altri trionfi: due Bundesliga, due Coppe di Germania e una Coppa di lega tedesca. Nel gennaio 2011 viene acquistato dal Milan e in sei mesi vince lo scudetto e la Supercoppa italiana. Nell'estate 2012 lascia il Milan tra le lacrime e torna alla casa madre per l'ultima stagione e chiudere la carriera tra i tifosi di sempre.

TAGS:
Calcio estero
Van bommel
Ritiro
Olandese

I VOSTRI COMMENTI

MrAlex77 - 13/05/13

Grande Mark!
In bocca al lupo per la tua nuova avventura da allenatore!

segnala un abuso