Basket, Nba: Harden mostruoso, Gallinari si arrende

Houston batte Denver 118-108 con 50 punti del Barba, il Gallo ne mette a referto 10. Anche Bargnani (14) ko con i Knicks

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Harden (Afp)

Notte da urlo per James Harden che per la prima volta in carriera realizza 50 punti (+10 rimbalzi) e trascina gli Houston Rockets al successo su Denver (118-100). Ai Nuggets non servono i 10 di Danilo Gallinari. Giornata amara anche per Andrea Bargnani: il Mago mette a referto 14 punti ma i suoi New York Knicks si arrendono ai Timberwolves dopo un tempo supplementare (92-95). I Suns stendono i Pelicans, 50esima sconfitta stagionale per i Lakers.

Impressionanti i numeri di Harden che, nella notte in cui Houston festeggia il 20esimo anniversario del doppio titolo (il back-to-back) del 1994-95, per la prima volta in carriera tocca quota 50 punti in una sola partita cancellando il suo precedente primato (46) che risaliva al 2013. Per Harden si tratta della 29esima partita in regular season con almeno 30 punti a referto e la settima con almeno 40. Nella storia dei Rockets, oltre al Barba, solo Hakeem Olajuwon, Moses Malone ed Elvin Hayes hanno firmato almeno 50 punti e 10 rimbalzi in una sola gara. L’ultimo a chiudere a quota 50 era stato Olajuwon nel gennaio 1996. Di fronte a cifre e statistiche del genere Denver non può far altro che inchinarsi: ai Nuggets non basta nemmeno mandare in doppia cifra l’intero quintetto base (Chandler e Foye 23 a testa). Se Gallinari a Denver non ride, lo stesso si può dire di Bargnani a New York: I Knicks si arrendono ai Timberwolves al Madison Square Garden (92-95 all’overtime) e diventano la peggiore franchigia dell’intera lega (14-54) superati proprio da Minnesota: 81 dei 95 punti dei Wolves sono firmati dal quartetto Martin, LaVine, Wiggins e Dieng. Continua la caduta libera dei Los Angeles Lakers che perdono 80-73 contro i Jazz e incassano la 50esima sconfitta stagionale: è la quinta volta che accade nella storia della franchigia gialloviola. I Suns piegano i Pelicans (74-72) e restano in corsa per l’ottavo e ultimo posto playoff a Ovest.

TAGS:
Basket
Nba
Gallinari
Nuggets
Rockets
Bargnani

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X