Nba: Thunder asfaltati, 3-2 Spurs

Tornati a San Antonio, i neroargento si risollevano dopo due sconfitte e battono con un perentorio 117-89 OKC

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

La serie della finale della Western Conference nei playoff Nba torna in Texas e i San Antonio Spurs vendicano le due sconfitte di fila a Oklahoma City asfaltando i Thunder 117-89 e portandosi avanti 3-2, ad un passo dalle Finals. Come nelle prime due gare, la squadra di Popovich scava il break nel secondo quarto grazie all'impatto dalla panchina di Diaw e Ginobili e nella ripresa dilaga con le triple di Green e Leonard. Sabato notte gara 6.

La partita dell'AT&T Center inizia bene per i Thunder che, rinfrancati dopo le due vittorie in casa per riequilibrare la serie, allungano sul 27-19 grazie ad una tremenda schiacciata di Westbrook. E' solo un fuoco di paglia perchè nel secondo quarto gli Spurs, col solito impatto dalla panchina di Ginobili e Diaw, ricuciono lo strappo e addirittura se ne vanno, prima sul 57-47 con una penetrazione di Parker (12 punti), poi con Diaw che stoppa Durant e sul contropiede firma l'assist per la tripla di Leonard del 60-49 e infine Ginobili mette la tripla del 65-52 (all'intervallo 65-55).

Nonostante la presenza di Ibaka San Antonio domina dentro l'area a piacimento col solito Duncan, 22 punti, ma è sempre dal perimetro che arrivano i canestri che spaccano la gara. Gli Spurs infatti chiudono con 13 su 26 dall'arco: Ginobili, 19 punti, mette la tripla dell'87-70 nel terzo quarto, poi nell'ultimo periodo sono Green e Leonard, 14 punti a testa, a infilare le bombe che portano il punteggio ad un umiliante 109-76. Marco Belinelli gioca in tutto 14 minuti e chiude con 2 punti (1 su 5 al tiro). Nella notte tra sabato e domenica gara 6 a Oklahoma City: primo match ball per gli Spurs mentre i Thunder, cui non sono bastati 25 punti di Durant e 21 di Westbrook, dovranno vincere per rimandare ogni discorso alla decisiva gara 7.

TAGS:
Nba
Basket
San Antonio Spurs
Oklahoma City Thunder

I VOSTRI COMMENTI

kikoes - 30/05/14

Nessun commento. I thunder inesistenti e sfaiccati dopo i due superbi match al Chesapeake Energy Arena. il pubblico entrava in campo....ma stanotte ZERO. mai in partita.
sabato notte sara' la gara dentro o fuori.

GOSPURSGO

segnala un abuso