Eurocup: Sassari passa a Chalon, Diener sulla sirena

Sesto successo in otto gare per la squadra di Sacchetti, che vince 82-80 in Francia e resta prima nel girone

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Travis Diener, foto Lapresse

Serve un canestro da 2 di Travis Diener sulla sirena a Sassari per avere la meglio dello Chalon. Gli uomini di Meo Sacchetti vincono 82-80 in Francia nell'ottava giornata di Eurocup e staccano il Cedevita Zagabria in vetta al gruppo B. Il successo arriva al termine di una sfida combattuta, che ha visto tutte le bocche da fuoco sarde andare in doppia cifra: a due giornate dal termine della fase a gironi la qualificazione per la Dinamo è vicina. 

Lo Chalon si giocava in casa molte delle residue speranze di qualificazione, ma Sassari non ha avuto pietà dei francesi. Il Banco di Sardegna ha chiuso in netto vantaggio all'intervallo lungo (54-46), poi ha subito la rimonta dell'Elan che, trascinato dall'ex Biella A.J. Slaughter (24 i suoi punti con 7/7 da due), è rientrata fino all'80-80 a 7 secondi dalla sirena conclusiva. Qui è salito in cattedra un Travis Diener sin lì non trascendentale (13 punti finali con 2/5 da tre): il play della Nazionale all'ultimo secondo ha infilato il canestro decisivo regalando a Sassari il sesto successo in otto gare. Bene anche il cugino Drake, Omar Thomas e soprattutto Caleb Green (rispettivamente 13, 15 e 19 a referto), mentre continua a perdere minutaggio l'ex Milano Marques Green. Nel prossimo turno, l'11 dicembre, gli uomini di Sacchetti affronteranno in casa il Cedevita per chiudere il discorso qualificazione.

TAGS:
Sassari
Eurocup
Basket

I VOSTRI COMMENTI

kiko-- - 04/12/13

grande travis, il giggirriva del basket che sta facendo sognare in grande una regione intera

segnala un abuso