"Il ridicolo del secolo"

Real umiliato, stampa spagnola furente

La prima pagina di As

Alcorcòn, terza divisione spagnola, batte Real Madrid 4 a 0. Qualcosa da Subbuteo o da Playstation che invece si è davvero verificato nell'andata dei sedicesimi di finale di Coppa del Re in Spagna. I merengues erano privi di varie stelle, ma ciò non toglie che hanno schierato giocatori quali Raul, Benzema, Granero, Guti, Diarra, Van der Vaart. Il tutto per avere incassato già al 51' l'incredibile batosta. "Il ridicolo del secolo", ha titolato "As".

Il quotidiano della capitale, da sempre molto vicino al Real, non usa mezzi termini per definire la performance dei presunti Galacticos. "Una delle prestazioni più infami e indegne della storia del club lascia in cattive acque Manuel Pellegrini, l'allenatore, e ai calciatori, tutti componenti della rosa della prima squadra -scrive As- questa volta non ci sono stati esperimenti con elementi della squadra B che lascino spazio a scuse. Lo spazio c'è solo per i complimenti a un grandissimo Alcorcon". "Marca", altro quotidiano madridista, parla di umiliazione, di "disastro bianco" e titola la cronaca della partita: "L'eccellenza dei ridicoli". Più misurato, anche se sogghignante, il "Mundo Deportivo" di Barcellona: "Umiliati!", titola il foglio catalano, che comincia a interrogarsi se Pellegrini mangerà al Bernabeu i "turrones", equivalente ispanico del nostro panettone.

La panchina di Pellegrini, quindi, comincia a tremare, anche perché la figuraccia di Coppa nazionale chiude un trittico da incubo cominciato col ko al Bernabeu col Milan e passato attraverso lo 0-0, sempre sul campo amico, con lo Sporting Gijon. "E' stata una vergogna -ha sussurrato il tecnico cileno dopo la partita- ma non mi dimetto, né oggi, né domani, né mai. Quello che è successo non ha giustificazioni, la prestazione è inspiegabile. Ma tutto ciò deve avere una soluzione". Il plenipotenziario del Real, Jorge Valdano e la bandiera Raul hanno preferito usare una sola, fondamentale parola: scusate. "Chiediamo scusa a tutto il madridismo", ha detto Valdano, mentre il grande attaccante ha sottolineato come gli avversari "ci abbiano dato una grande lezione di umiltà".

IL VIDEO DELLA BATOSTA

28 ottobre 200917:49

  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Microsoft Live
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark

I VOSTRI COMMENTI

luca - 31/10/09

Questo real così com'è non andrà da nessuna parte...e questa non sarà l'ultima di batosta dopo anke il milan...è davvero ridicolo...

- 30/10/09

marco - 30/10/09

giocava Dudek...ci credo che ha perso il Real
E poi real- milan è derby d'europa tra due squadre alla deriva

SimoneL - 30/10/09

Però sono il Real Madrid, cavolo, cioè non si possono permettere queste cose. Roba davvero da Playstation. Il punto è che Pellegrini non riesce a dare un identità a questo gruppo, formato si da stelle, ma da stelle che vogliono giocare da soli e prendersi il merito del gol. E poi hanno quel Casillas... (anche se comunque, sui primi tre gol è incolpe, sul quarto poteva uscire meglio...) Comunque, davvero, Real UMILIATO! (forza Siviglia!)

Interista sublime - 30/10/09

Perciò ha vinto il Milan... volevo dire!

Ultras1927 - 29/10/09

Pensa al tuo Moratti e Tronchetti provera....

christian INTERISTA 4 EVER - 29/10/09

pellegrini e perez due incapaci; li odio come non so cosa tutti e due. poi è un insulto ai tifosi prendere pellegrini ad allenare il real è uno sputo alla dignità
del club

[an error occurred while processing this directive]