Basket, serie A: Capo d'Orlando ko, Trento è terza

L'Aquila travolge l'Upea con un gran secondo tempo e si impone 90-73. La Dolomiti Energia agguanta Sassari, Brindisi e Reggio Emilia

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

(aquilabasket.it)

Continua a volare l'Aquila Trento che batte 90-73 l'Upea Capo d'Orlando nel primo anticipo della 14.a giornata di serie A e si porta al terzo posto della classifica a 18 punti, al pari di Brindisi, Sassari e Reggio Emilia. Nella riedizione della scorsa serie finale di A2 Gold, la squadra di coach Buscaglia fatica nel primo tempo ma dopo l'intervallo domina e schianta i siciliani (25-7 nel terzo periodo). Sugli scudi Owens, 20 punti, e Mitchell, 19.

Come nella serie finale dello scorso campionato di A2 Gold per la promozione in serie A, l'Aquila Trento batte l'Upea Capo d'Orlando. La formazione di coach Maurizio Buscaglia, al quinto successo nelle ultime sei gare, si impone con un largo 90-73 nonostante un primo tempo di sofferenza contro gli uomini di Griccioli. L'Orlandina è avanti 24-23 a fine primo quarto e conduce 47-43 all'intervallo dopo essere stata anche a +9, in virtù di 13 assist di squadra e 5 su 11 dall'arco. Nella ripresa però la Dolomiti Energia esce dagli spogliatoi con la bava alla bocca e con un parziale terrificante di 25-7 ribalta la gara. Al 30' Trento conduce 68-54, complici anche le forzature e gli errori da tre dei siciliani. Nel quarto ed ultimo periodo i padroni di casa danno spettacolo e dilagano fino al +20 (84-64) prima del 90-73 della sirena conclusiva. All'Upea non bastano i 19 punti di Archie e Hunt mentre per l'Aquila, che ha tutti i suoi giocatori a segno, spiccano i 20 punti di Josh Owens e i 19 di Tony Mitchell.

TAGS:
Basket
Trento
Capo d'Orlando

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento