MotoGP, niente Indy e Brno per Hayden: Camier al suo posto

In Moto3 Antonelli si frattura una clavicola: subito operato, in Usa ci sarà

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Antonelli foto Team GO&Fun

Niccolò Antonelli, pilota di Moto3 è stato operato per ridurre una frattura scomposta in tre punti alla clavicola destra, conseguenza di un incidente in allenamento. E' stata inserita una placca e la riabilitazione inizierà subito, in vista del GP di Indianapolis del 10 agosto, al quale il diciottenne prenderà parte. Antonelli: "Devo ringraziare il Dottor Porcellini che si è reso disponibile ad operarmi subito, facendo un lavoro fantastico"

Infatti l'operazione è stata condotta nel centro di chirurgia della spalla di Cattolica dal Dottor Giuseppe Porcellini. Il romagnolo in forze al Junior Team GO&FUN ha spiegato: "Lunedì inizierò già a muovere la spalla e a fare una prima riabilitazione. Fortunatamente c'è ancora un po' di tempo prima di partire per Indianapolis, per cui credo che non avrò grossi problemi a correre, anche se ovviamente in questo momento non so ancora stabilire in che condizioni sarò. Sicuramente non potrò essere al cento per cento, perché di solito questo tipo di fratture prevede una prognosi molto più lunga, ma quel che è certo è che ci sarò e farò del mio meglio"

Chi invece non prenderà parte alla gara americana, sarà Nicky Hayden, che salterà anche il GP di Brno. Il pilota della Honda Open è stato sottoposto ad una operazione al polso destro nell'Oasi Center di San Diego e dovrà osservare un riposo assoluto per diverse settimane. Il chirurgo che lo ha operato, il dr. James Chao, ha spiegato che il polso di Hayden è stato prima immobilizzato e poi gli è stato iniettato plasma ricco di piastrine per accelerare la guarigione e rigenerare la struttura ossea. Nicky si sottoporrà anche a magnetoterapia, ma sarà costretto comunque a saltare i prossimi due Gran Premi. Al suo posto correrà Leon Camier, ex compagno di box di Max Biaggi ai tempi dell'Aprilia Superbike nel 2010. Il rischio per Hayden è che i vari infortuni al polso abbiano pregiudicato la mobilità, mettendo a rischio la carriera agonistica dell'americano. Il Kentucky Kid potrebbe quindi dover scegliere un futuro da collaudatore HRC già dal prossimo anno.

TAGS:
MotoGP
Antonelli
Hayden
Operazione
Infortunio
Clavicola
Polso
Moto3
Honda
Gresini

I VOSTRI COMMENTI

danyam65 - 26/07/14

Ciao a tutti, ma che sfortuna questo ragazzo, quest'anno non gliene gira una bene!! Nel fisico e nella iella mi ricorda il buon Pedrosa...

segnala un abuso