Atp Roma, Federer subito fuori con Chardy

Lo svizzero perde in tre set con il francese e saluta il Foro Italico

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

STEFANO RONCHI

Roma perde il primo big del torneo. Roger Federer cede in tre set con Jeremy Chardy e saluta gli Internazionali BNL d'Italia al primo ostacolo. Partita complicata per il numero 4 del ranking, in campo per la prima volta dopo l'arrivo dei gemelli. Lo svizzero vince facilmente il primo set 6-1, poi, complice il vento, il francese alza il ritmo e si aggiudica il secondo parziale (6-3) e il terzo al tie break.

Toccata e fuga, dunque, per Re Roger a Roma. Dopo la finale dell'anno scorso, l'elvetico entra in campo col piglio giusto, chiude in 26' il primo set con Chardy, ma poi lentamente perde il controllo del gioco, serve male e cede sotto i colpi del transalpino. Il vento, si sa, non piace a Federer. E al Foro italico si fa fatica a tenere gli occhi aperti per le folate che sollevano la terra rossa. Vince Chardy al terzo set, dopo un tentativo di rimonta dello svizzero, che lotta fino alla fine, ma spreca un match point sul proprio servizio nel tie-break e regala il passaggio del turno al francese. Roger torna a casa presto. Leo e Lenny lo aspettano.

NADAL, CHE FATICA CON SIMON
Esordio vincente, ma assai sofferto, per Rafa Nadal agli Internazionali Bnl d'Italia. Il numero 1 del mondo si è imposto sul francese Gilles Simon, numero 30, per 7-6 (1) 6-7 (4) 6-2 in tre ore e 18' di gioco. Agli ottavi se la vedra' con il russo Mikhail Youzhny. Ad assistere alla vittoria di Nadal, sette volte campione del Masters che si disputa al Foro Italico, c'era anche il capitano della Roma Francesco Totti, con la moglie Ilary Blasi, oltre al ceo giallorosso Italo Zanzi.

TAGS:
Tennis
Internazionali roma
Federer
Chardy

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento