Serena Williams choc: "La sedicenne stuprata? Era troppo ubriaca, se l'è cercata"

Scivolone della tennista americana in un'intervista a Rolling Stone sul caso di una ragazza violentata in Ohio

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Serena Williams, AFP

Dopo la vittoria nel Roland Garros, Serena Williams torna a far parlare di sè per motivi meno edificanti. La tennista ha infatti rilasciato un'intervista alla rivista Rolling Stone all'interno della quale,parlando di un caso di stupro nei confronti di una ragazza sedicenne, ha commentato: "Se l'è cercata, era troppo ubriaca. Le è andata anche bene". La Williams ha poi chiesto scusa sul proprio sito web, dicendo di essere dispiaciuta per la frase.

"Se hai sedici anni non puoi ubriacarti così - ha dichiarato la numero uno del Mondo - E i tuoi genitori dovrebbero averti insegnato che non si accettano bevande da altre persone. La ragazza ha avuto fortuna, poteva andare molto peggio". Il pubblico non ha gradito queste dichiarazioni, commentando in maniera molto negativa. Serena ha quindi provveduto a mettere una pezza sul proprio sito internet: "Essere violentati a soli 16 anni è una tragedia orribile - ha continuato - Ciò che è stato scritto è insensibile e non dovevo insinuare in nessun modo che il suo comportamento era da biasimare''

TAGS:
Serena Williams

I VOSTRI COMMENTI

PANTO58 - 21/06/13

Pienamente d'accordo con Serena............abbiamo una gioventù "bruciata" che pensa gli sia dovuto tutto, la libertà è un'altra cosa! Pensano già di essere grandi a 14 o 16 anni, che hanno già un'esperienza tale della vita che pensano di potersi permettere tutto. Il problema è che non vengono mai ripresi dagli adulti.
P.S. comunque per me Serena è un ...TRANS! guardatela bene in "viso"!

segnala un abuso

Buttler - 20/06/13

Bisogna capirlO, ha espresso un giudizio dal suo punto di vista, quello di un maschio ;)

segnala un abuso

rigore per il milan - 20/06/13

Ha detto una cosa giustissima, che mondo ipocrita quello in cui viviamo

segnala un abuso

Milan Silva - 20/06/13

Quale scivolone? Ha detto sola La Pura Verita!!!

segnala un abuso

Lenders - 20/06/13

Per quanto possa valere io sono pienamente d'accordo con Serena . Appurato che ormai viviamo un mondo "selvaggio" se una certe occasioni le evita sta sicura che non le succedera' nulla ........... poi se una viene violentata in pieno giorno in mezzo alla strada beh a quel punto e' solo colpa del destino ........

segnala un abuso

azzecca-garbugli - 20/06/13

THUMBS UP for Serena Williams!

segnala un abuso

Nums89 - 20/06/13

Non ha detto che lo stupro non è una cosa orrenda ne tanto meno legittimato; ha detto che certe ragazze dovrebbero tenersi meglio perché rischiano brutti incontri che, come conferma la cronaca, possono finire ancora molto peggio. Tutto qui, ed è una grande verità.
Malgrado le apparenze, perché certe volte poco discrete, Serena non è priva di buon senso, altro che.
Altra dimostrazione che le apparenze possono certe volte ingannare.
Rolling Stone che dà lezioni di vita...
W Serena

segnala un abuso