F1, test Barcellona: Ricciardo d'acciaio, Raikkonen secondo

Nella seconda giornata a Montmelò l'australiano della Red Bull primo sia sul giro veloce che per numero di tornate. Ma Kimi è in scia

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

E' Ricciardo il grande protagonista della seconda giornata di test a Barcellona. Sul circuito di Montmelò l'australiano della Red Bull brucia tutti sul giro veloce già in mattinata, chiudendo in 1'24"574: a un centesimo di distacco c'è Kimi Raikkonen, che conferma il buon livello prestazionale della Ferrari. Ricciardo nel pomeriggio si dedica ad una simulazione di gara e a fine giornata risulta primo anche per numero di tornate effettuate (142).

Dietro ad un Ricciardo davvero impressionante e ad un Raikkonen la cui SF15-T continua a destare sensazioni positive c'è Felipe Massa, terzo con la Williams a + 0"098; Sergio Perez su Force India è quarto a + 0"128 e gira per 121 tornate. Discorso a parte meritano Mercedes e McLaren. In mattinata scende in pista Rosberg, che totalizza 66 giri e un tempo promettente (+ 0"982) perché fatto registrare con tanta benzina a bordo.

Poi il vicecampione del mondo si ferma per un problema al collo e al suo posto c'è Hamilton, bloccato ieri dalla febbre: l'inglese gira per 89 tornate e si piazza quinto a + 0"349. Insomma, la Mercedes non fa altro che confermare la sensazione che anche quest'anno per le avversarie sarà durissima stare a ruota. Buono anche il lavoro di Fernando Alonso, viste le premesse della giornata di lunedì: ieri Button aveva dovuto arrendersi dopo 21 giri per un problema alla power unit, oggi lo spagnolo sta in pista per 59 tornate e fa registrare il settimo tempo a + 1"387. Anche per la McLaren, dunque, si può parlare di giornata positiva: ma la scuderia di Woking a fine pomeriggio fa sapere di essere più indietro di quanto sperasse.

I TEMPI

Pos Pilota Team Tempo/Gap Giri
1. Ricciardo Red Bull Racing 1:24.574 143
2. Raikkonen Ferrari +0.010 90
3. Massa Williams +0.098 88
4. Perez Force India +0.128 121
5. Hamilton Mercedes GP +0.349 89
6. Rosberg Mercedes GP +0.982 66
7. Alonso McLaren +1.387 59
8. Palmer Lotus +1.706 77
9. Ericsson Sauber +2.760 113
10. Sainz jr Toro Rosso +4.371 100

TAGS:
Raikkonen
Ferrari
Formula 1
Test
Barcellona

I VOSTRI COMMENTI

Ale55andr082 - 20/02/15

enzin, con le gomme medie ieri(quindi con pista meno gommata rispetto oggi) kimi ha girato in 1:25 e 500, al nono giro di un run di 11...quindi è inutile guardare i tempi, non si è scoperto nessuno, anche se è facile preventivare un altro dominio mercedes, tutti gli altri ad inseguire a spartirsi le briciole

segnala un abuso

cannatello - 20/02/15

Quando si farà sul serio la Ferrari scivolerà fra il 7o e il 10o posto.

segnala un abuso

McFerrari - 20/02/15

Una cosa e' certa: Mercedes , Rb ,Williams si stanno nascondendo e sicuramente nelle qualifiche in Australia si troveranno avanti alle Rosse

segnala un abuso

nandop6 - 20/02/15

Come prevedevo si sono nascosti. La Ferrari sicuramente sarà migliorata ma al primo G.P. R.B. e Mercedes saranno ancora davanti.

segnala un abuso

Enzin. - 20/02/15

c'è da dire pero, che rosberg ha piazzato 1.25.7 con medie meglio di raikkonen (secondo) che ha piazzato 1.26.3 con medie.... quindi ragazzi la ferrari sicuramente c'è ma ce da recuperare ancora mezzo decimo.... da ferrarista sono fiducioso....

segnala un abuso

juventinopicionestellare-sapri - 20/02/15

è AZONZOLO COSA FA VHISSà SE AVRà ANCORA PAZIENZA

segnala un abuso