Red Bull, prosegue l'avventura con Newey

Rinnovato il contratto del responsabile tecnico: niente trasferimento in Ferrari

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Newey, IPP

La Red Bull ha annunciato ufficialmente, sul proprio sito, il rinnovo del responsabile tecnico Adrian Newey. In scuderia dal 2006, l'artefice dei quattro titoli mondiali consecutivi (tra il 2010 e il 2013) ha siglato un nuovo accordo pluriennale, i cui dettagli non sono ancora stati resi noti. Salta così il suo passaggio alla Ferrari, ventilato nelle scorse settimane: la scuderia di Maranello dovrà quindi cambiare obbiettivo.

Nelle prossime stagioni, Newey lavorerà sui nuovi progetti di Red Bull Technology e si occuperà di consulenze. L'ingegnere britannico sarà inoltre il tutor della Red Bull Racing per lo sviluppo delle auto di Formula 1.

TAGS:
Adrian Newey
Red Bull
Rinnovo

I VOSTRI COMMENTI

torakiki il giustiziere - 08/06/14

ADDIO SOGNI DI GLORIAAAA.......

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 08/06/14

Come ho già detto qualche settimana fa, chi ha i migliori ingegneri, se li tiene
mclaren e RB sono andati per vie legali perché il team di Milton Keynes ha voluto impedire il passaggio di Dan Fallows ai rivali di Woking
Solo la Ferrari ha mandato via Ross Brawn e Byrne, e questi sono i risultati

segnala un abuso

ALEX190667 - 08/06/14

Game over ferraristi...

segnala un abuso

Ale55andr082 - 08/06/14

si sapeva da eoni e cmq ripeto, la ferrari deve fare solo due cose: richiamare stefano martinelli per i motori e byrne per l'aerodinamica, magari assistito da allison, il tutto per un programma di recupero di certo non fulmineo ma costante e concreto per ricostruire una squadra competitiva. Fuori tombazis e fry che sono degli incompetenti e sono anni che cannano la macchina e marmorini che non ha MAI fatto un motore competitivo nemmeno in $Toyota$

segnala un abuso

vigilfuoco_gunner - 08/06/14

Anche ad una certa eta' il genio si affievolisce...bisogna puntare sui giovani non i dinosauri!

segnala un abuso