F1, test di Jerez: Button precede Raikkonen

Al termine della seconda giornata di prove il britannico della McLaren fa registrare il miglior crono davanti al ferrarista e a Bottas. Tanti guai per la Red Bull

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Kimi Raikkonen (Afp)

Jenson Button si conferma il più veloce nella seconda giornata dei test invernali di F1 sul circuito spagnolo di Jerez. Il britannico della McLaren ha firmato il miglior tempo in 1'24"165, percorrendo 43 giri. Ne ha fatti 4 in più, 47, Kimi Raikkonen, che al volante della Ferrari F14 T, ha realizzato il secondo crono di giornata con 1'24"812. Solo quattro giri per Valtteri Bottas che con la Williams ha però chiuso con il terzo tempo (1'25"344).

Quarto crono per Nico Rosberg (Mercedes) che è stato il più presente sul tracciato di Jerez, con ben 97 tornate completate. Ottavo e ultimo tempo per Sebastian Vettel: il quattro volte campione del mondo ha totalizzato appena 8 giri e ha chiuso alle spalle di Perez (Force India), Gutierrez (Sauber) e Ericcson (Caterham). Diversi i problemi accusati dalla nuova Red Bull del tedesco che ha commentato: "Ci sono alcune cose da risolvere anche se credo sia normale visto questi importanti cambi regolamentari. Questi test sono fatti apposta. I prossimi giorni saranno importanti per raccogliere altri dati in vista dei test in Bahrain". Durante la pausa la Renault, che fornisce i motori a Red Bull, Toro Rosso e Caterham, ha infatti deciso di bloccare i test delle tre scuderie per effettuare delle verifiche sull'Energy Recovery Sistem.

In mattinata le prove erano state condizionate dalla pioggia, ma nel pomeriggio i piloti sono riusciti a limare i tempi rispetto a lunedì, comunque ancora molto più alti rispetto a quelli del 2013 con le vecchie monoposto.

RAIKKONEN: "NON CONTANO I TEMPI"

"Ogni volta che scendiamo in pista impariamo nuove cose - ha spiegato Kimi Raikkonen - . Questa settimana non contano i tempi ma solamente riuscire a fare un buon numero di giri senza avere problemi e fortunatamente ci siamo riusciti in entrambi i giorni. La squadra lavora duramente e in Bahrain al prossimo test continueremo a migliorarci".

LA CLASSIFICA DEI TEMPI

1. Jenson Button (McLaren) 1'24"165 (43 giri)
2. Kimi Raikkonen (Ferrari) 1'24"812 +0"647 (47 giri)
3. Valtteri Bottas (Williams-Mercedes) 1'25"344 +1"179s (35 giri) 
4. Nico Rosberg (Mercedes) 1'25"588s +1"423 (97 giri)
5. Sergio Perez (Force India-Mercedes) 1'28"376 +4"211 (37 giri)
6. Esteban Gutierrez (Sauber-Ferrari) 1'33"270 +9"105 (53 giri)
7. Marcus Ericsson (Caterham-Renault) 1'37"975 +13"810 (11 giri)
8. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1'38"320 +14"155 (8 giri)

TAGS:
F1
Jerez
Button
Raikkonen
Ferrari

I VOSTRI COMMENTI

benjy88 - 31/01/14

RICHMOND MI PARE CHE LA FIAT SIA DEGLI AGNELLI E CHE MONTEZEMOLO SIA STATO PRESIDENTE FIAT... I COMPORTAMENTI E GLI IMBROGLI NELLO SPORT SONO DELLA STESSA NATURA... GLI SPORT SONO DIVERSI.. MA I PRINCIPI ETICI GLI STESSI... INUTILE NEGARLO...

segnala un abuso

richmond_1981 - 31/01/14

Never79 ti ringrazio per i complimenti. In effetti il mondo dei rally è stato un pò abbandonato (specialmente dalla Lancia e prima dalla FIAT). Spero solo che la Formula 1 torni un pò al passato. Io non ho MAI digerito il divieto dei test privati durante l'anno (vuoi mettere l'emozione di stare ai cancelli di Fiorano e sentire cantare il motore FerrarI). Mitico il ricordo del V12 Ferrari...pura sinfonia

segnala un abuso

Never79 - 31/01/14

richmond1981 complimenti. i rally sono la disciplina tra le piu' spettacolari! peccato che le case l'abbiano un po abbandonata..

segnala un abuso

richmond_1981 - 31/01/14

X benjy88 nella storia della formula 1, che seguo dal 1987, in caso di sanzioni si tolgono i punti nel campionato costruttori e non piloti. Il motivo è dato dal fatto che solo quello elargisce i dividendi della enorme fetta dei ricavi. Non paragonare la Ferrari a qualsiasi squadra di calcio, in quanto da appassionato di motori e da ex corridore di rally non credo sia il caso. La Ferrari può anche non piacerti, ma non paragonarla nè alla Juventus nè a qualsiasi squadra di calcio italiana e non...

segnala un abuso

benjy88 - 30/01/14

NEVER MA SAI LEGGERE?? A SCUOLA CI SEI ANDATO?? LA MCLAREN ERA COLPEVOLE MA E' PARTITO TUTTO DALLA FERRARI.. CHE GUARDA A CASO NON HA AVUTO MEZZA SANZIONE.. IL FATTO CHE SIA STATO TUTTA UNA FARSA LO DIMOSTRA IL FATTO CHE ALLA MCLAREN HANNO ''SOLO'' TOLTO I COSTRUTTORI.. FOSSE STATO SOLO UNA COSA DELLA MCLAREN VENIVAMO RADIATI... MA SI SA PER NON FARE NULLA ALLA FERRARI HANNO FATTO VEDERE DI ANDARE INCONTRO ALLA MCLAREN..

segnala un abuso

benjy88 - 30/01/14

AH AH AH SI FERRARI ONESTA COME NO!! RICORDO HAMILTON A SPA.. ERA TUTTO REGOLARE ANCHE PER WHITING.. POI DOPO BEN OTTO ORE HAN CAMBIATO LE CARTE IN TAVOLA.. ALFONSO MAI PUNITO.. IN BRASILE 2012 DIECI COSE IN FAVORE DELLO SPAGNOLO... SPYSTORY IDEATA DALLA FERRARI DI SANA PIANTA... TODT PRESIDENTE DELLA FIA...E TANTE ALTRE COSE... JUVENTUS FERRARI STESSA FAMIGLIA!!

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 30/01/14

Quando scoppierà un altro scandalo che vedrà la Ferrari nella stessa posizione della mclaren nel 2007, si potrà abbozzare un qualche paragone...............per adesso non c'è discorso che tenga, la Ferrari è decisamente più pulita della mclaren, volenti o nolenti
Neanche scriverlo a testa in giu potrà dimostrare il contrario

segnala un abuso