Nba: Belinelli lancia gli Spurs, LeBron batte Griffin

Marco fondamentale nel successo di San Antonio su Washington al secondo overtime, Miami ha la meglio sui Clippers. Durant ancora super

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Datome contro Orlando (Afp)

Dodici le gare giocate nella notte Nba. Marco Belinelli, con 14 punti in 38 minuti, è protagonista nel 125-118 con cui San Antonio sconfigge Washington al secondo overtime. La sfida più entusiasmante è quella tra Clippers e Miami: hanno la meglio i campioni in carica 116-112 nonostante la grande prova di Blake Griffin (43 punti e 15 assist). 2 minuti e 2 punti per Gigi Datome nella sconfitta 112-98 dei Pistons a Orlando.

Al Verizon Center spettacolare sfida tra i Wizards e gli Spurs: protagonista assoluto è Tim Duncan, che piazza 31 punti, 11 rimbalzi e 5 assist e sembra far pendere la bilancia a favore degli Spurs; ma la gara si trascina al secondo overtime, il gigante delle Isole Vergini esce per falli e, in un quintetto di comprimari (non ci sono Parker, Ginobili e Leonard) sono Patty Mills e Marco Belinelli (6/11 complessivo al tiro) a garantire un soffertissimo successo a San Antonio. "E' stata una delle vittorie più belle della mia carriera - ha spiegato al termine coach Popovich, uno che ha vinto qualcosa come 4 titoli Nba -, davvero non potrei essere più orgoglioso di questi ragazzi". La partita di grido della notte era però quella dello Staples Center tra Clippers e Heat: a LA non bastano un quarto periodo da 37 punti totali e i 43 complessivi di uno straordinario Blake Griffin, alla fine ha la meglio LeBron che sfiora la tripla doppia con 31 punti, 12 assist e 8 rimbalzi. Scampoli di gara anche per Gigi Datome, che nella sconfitta di Detroit all'Amway Center di Orlando torna in campo per due minuti e sigla 2 punti. Sotto i trenta, per una volta, Kevin Durant: KD si 'ferma' a 26 punti, 9 rimbalzi e 7 assist, ma ai Thunder basta e avanza per avere la meglio 106-97 dei T'wolves privi di Kevin Love.

TAGS:
Basket
Nba
Belinelli
Spurs

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento