Farina, invito al Pallone d'Oro

Blatter chiama per premiarne l'onestà

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

L'accoglienza del pubblico del Gubbio, Lapresse

Ha rinunciato a 200mila euro per truccare una partita. Poi ha denunciato l'accaduto alla giustizia sportiva. E' cambiata così la vita di Simone Farina. Il difensore del Gubbio ha dato il via al secondo filone d'indagine del calcioscommesse, ma, soprattutto, si è guadagnato il plauso del mondo del calcio. Anche Blatter, presidente Fifa, se n'è accorto. E lo ha invitato alla cerimonia del Pallone d'Oro che si terrà lunedì 9 gennaio a Zurigo.

Una figura positiva, da sponsorizzare e premiare nell'elite del grande calcio. Così accade anche che Simone Farina, 29 anni, difensore del Gubbio, condividerà il palcoscenico con gente del calibro di Messi, Xavi e Guardiola. A Zurigo, in occasione della premiazione del Pallone d'Oro, si parlerà della sua storia. Onesta, emblematica. In un mondo dorato, spesso incline a cedere il passo di fronte al peso del denaro.

E' stato Sepp Blatter a cercare i contatti con il ragazzo, che al rientro in campo dopo due mesi, ha già ricevuto la standing ovation del suo pubblico, a Gubbio. La società ha spresso soddisfazione per la presenza di Farina al Gran Galà della Fifa: "Noi siamo a disposizione di Farina, che ha accolto l'invito di Blatter e sarà a Zurigo - ha detto il ds Stefano Giammarioli -. Come società siamo al fianco del giocatore che deciderà da solo su come comportarsi sui questa vicenda, anche se noi è ovvio che non lo lasceremo mai solo. Sarò io ad accompagnare Simone e la moglie in questa speciale trasferta, fermo restando che l'unica cosa che oggi ci interessa è quella di centrare la salvezza e guadagnarci la permanenza in serie B".

Nella trasferta svizzera, Farina incontrerà anche il capo della sicurezza Fifa e coordinatore delle attività contro corruzione e scommesse, Chris Eaton. Il giocatore ha anche strappato la promessa di una convocazione in azzurro a Prandelli.

I VOSTRI COMMENTI

marioforzainter98 - 07/01/12

a tutti quelli come paolomaldini doc moro e compagnia bella... vorrei dire ke prima di tutto prandelli ha fatto benissimo a portarlo in nazionale perchè è stato premiato per un gesto ke nn tutti avrebbero fatto.... poi vorrei dire una cosa in favore di farina: si è venduto cristiano doni capitano dell'atalanta e giocatore ke guadagnava 900mila euro a stagione.... farina quanti ne potrà guadagnare? 50mila euro o 200mila ke siano a uno come lui cambiano la vita

segnala un abuso

Giaricci96 - 07/01/12

Finalmente c'è ancora gente onesta in questo mondo!!!
Anche se le persone da premiare sarebbero ben altre, come chi salva altre persone ecc ecc

segnala un abuso

lucamvb9 - 07/01/12

è solo il frutto del coraggio di questo ragazzo.
è giusto ke venga premiato.
alcuni hanno accettato l ' offerta,altri la avranno rifiutata senza denunciare,lui ha fatto tutto x bene.
al giorno d'oggi è più facile girarsi e non guardare,
quindi è giusto attribuirgli meriti.

segnala un abuso

englandsoccer - 07/01/12

sicuramente gesto da premiare ma in una situazione come quella attuale sia in italia che nel mondo ogni giorno ci sono eroi che dovrebbero essere premiati, lavoratori con famiglia e figli che si ritrovano a casa e non vanno a rubare o si vendono bensì si spaccano la schiena per due soldi e poco rispetto ma la dignità di una persona, la morale va ben oltre..un grande applauso a tutti questi

segnala un abuso

ziggy99 - 07/01/12

un altro da premiare è ZEMAN

segnala un abuso

PDoctor - 07/01/12

E' vero che l'esempio di Farina dovrebbe essere "normalità" e non ci dovrebbe essere alcun clamore attorno. Ma è anche vero che oggi come oggi in prima pagina si finisce per amenità e stupidaggini... quindi preferisco che sia sponsorizzato un esempio positivo, anzichè vedere i soliti titoloni per ogni sospiro delle "stelle" del calcio.

segnala un abuso