Rugby, Rabo Direct Pro 12: vince Treviso, pari Zebre

I veneti superano Edimburgo, gli emiliani pareggiano con Newport

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Foto Zebre

Buone notizie per le squadre italiane nel 18esimo turno della Rabo Direct Pro 12 di rugby. Le Zebre, fanalino di coda del torneo con 20 punti e reduci dal 27-0 sul campo del Leinster, hanno pareggiato in casa 25-25 contro i Newport Gwent Dragons. Va meglio a Treviso che sul campo di casa riscatta lo stop di 14-3 subito dal Munster settimana scorsa, supera 20-16 Edimburgo e agguanta i Blues a quota 24 al penultimo posto.

A Parma le Zebre partono bene e vanno subito a segno con la meta di Vunisa e conseguente conversione di Orquera per il 7-0 ma Newport risponde con le segnature di Evans e Smith e sorpassa sul 15-10, che diventa 15-13 all'intervallo grazie ad un calcio di Orquera. Nella ripresa sempre lo scatenato Orquera, infallibile con i suoi piazzati, porta le Zebre sul 25-18. Sembra finita ma a tre minuti dalla fine arriva la meta di Groves, con conseguente conversione da due di Tovey che fissa il punteggio finale sul 25-25. Allo stadio Monigo Treviso trova una vittoria convincete contro Edimburgo. All'intervallo gli scozzesi comandano 9-3 dopo una prima frazione senza mete e con l'unico calcio di marca veneta segnata da Botes. Nella ripresa Treviso va in meta con Ghiraldini e sorpassa sul 13-9. Il punteggio si dilata sul 20-9 con la meta di De Marchi a un quarto d'ora dalla fine. La difesa locale resiste e a nulla serve la meta di du Preez ad Edinburgo, se non a fissare il risultato sul 20-16.

TAGS:
Rugby
Treviso
Zebre

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento