Rugby, Heineken Cup: il Montpellier stende Treviso

I francesi si impongono 24-6 sulla squadra di Goosen che incassa la sesta sconfitta in altrettante partite

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

(benettonrugby.it)

Niente da fare per il Benetton Treviso. La formazione veneta allenata da Marius Goosen torna dalla trasferta di Montpellier con la sesta sconfitta in altrettante partite di Heineken Cup. La squadra francese si impone col punteggio di 24-6. Dopo un brutto primo tempo, chiuso sullo 0-10, Treviso cerca di reagire nella seconda frazione ma i suoi sogni di rimonta vengono spezzati da una meta di Dupont a venti minuti dal termine.

Nell’ultima apparizione stagionale in Heineken Cup, Treviso cerca la sua prima vittoria allo stadio Yves du Manoir di Montepellier. La motivazione è doppia, considerato che la squadra francese ha ottenuto finora una sola vittoria proprio contro il Benetton nel match d’andata giocato a Monigo lo scorso 12 ottobre (27-10 il risultato). Il primo tempo, tuttavia, è un monologo del Montpellier che si porta sul 10-0 grazie a due mete realizzate da Ranger (19’) e Gorgodze (35’). L’unica buona notizia per i Leoni è la poca precisione al tiro di Trinh-Duc, capitano della squadra francese allenata da Galthié, che fallisce entrambe le trasformazioni. Si va al riposo con Treviso sotto, ma con il match ancora aperto. E infatti, nella prima parte della ripresa, il Benetton tenta la rimonta. Due punizioni di Botes riportano Treviso a -4 ma, nel momento decisivo del match, il Montpellier fa la voce grossa: a spegnere le speranza della squadra di Goosen è una meta di Dupont (con successiva trasformazione di Escande). E’ l’episodio che, di fatto, chiude il match. I Leoni non ne hanno più e, prima della fine, arriva anche la meta di Berard a chiudere i conti e a rendere pesante il passivo per i veneti. La trasformazione di Escande fissa il punteggio sul definitivo 24-6.

TAGS:
Rugby
Benetton Treviso
Montpellier
Heineken Cup

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento