Nuoto, Mondiali vasca corta: Italia d'argento nella 4x200 sl uomini con un super Magnini

Nuovo record italiano (6'51"80): oro agli Usa, bronzo alla Russia. Bronzo azzurro nella 4x50 mista mista

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Arriva dalla 4x200 sl uomini la prima medaglia per l'Italia ai Mondiali di nuoto in vasca corta in corso a Doha. D'Arrigo, Belotti, Di Fabio e Magnini hanno conquistato la medaglia d'argento con il tempo di 6'51"80, sbriciolando così il record italiano, conquistato in mattinata nelle batterie (6'54"70). Strepitoso Magnini, che ha fatto registrare il miglior tempo nella quarta frazione. Oro agli Usa (6'51"68), bronzo alla Russia (6'51"96).

Dopo l'argento ecco subito un'altra soddisfazione per i colori azzurri con la medaglia di bronzo nella 4x50 mista mista, composta da Niccolò Bonacchi, Fabio Scozzoli, Silvia Di Pietro ed Erika Ferraioli, che ha chiuso in 1'37"90 (record italiano). Oro al Brasile (1'37"26), argento Gran Bretagna (1'37"46).

Le altre buone notizie per l'Italia arrivano da Marco Orsi, che conquista la finale nei 50 stile libero con il quarto tempo totale (ha vinto la sua semifinale) dietro ai siluri Cielo, Morozov e Manaudou, e da Silvia Di Pietro, in finale nei 50 farfalla col nuovo record italiano, 25"43 (19 centesimi meglio del 25"62 di Ilaria Bianchi ottenuto l'11 agosto 2013 a Berlino, in Coppa del Mondo). Fuori nelle semifinali dei 100 stile libero Erika Ferraioli mentre la staffetta 4x50 misti maschile con Niccolò Bonacchi, Fabio Scozzoli, Matteo Rivolta e Marco Orsi è sesta (oro Brasile con record del mondo, argento Francia, bronzo Stati Uniti).

Mostruosi Chad Le Clos e Katinka Hosszu. Il sudafricano ha stabilito il nuovo record del mondo, 48"44, nei 100 farfalla vinti davanti all'americano Tom Shields e all'australiano Tommaso D'Orsogna, mentre l'ungherese, dopo due argenti, ha vinto i 50 dorso col nuovo primato mondiale, 55"03, davanti all'australiana Seebohm e all'ucraina Zevina. Nei 400 misti maschili è doppietta giapponese con Daita Seto oro davanti ad Hagino, argento; bronzo per l'ungherese Verraszto. I 100 rana sono del brasiliano Felipe Franca da Silva che vince davanti al britannico Peaty e al francese Dortona. Pazzesca la spagnola Mireia Belmonte Garcia che conquista il suo terzo oro vincendo gli 800 stile libero davanti alla britannica Jaz Carlin e all'olandese Sharon Van Rouwendaal. Oro anche per la lituana Ruta Meilutyte che ha conquistato i 50 rana al termine di una gara tiratissima che l'ha vista precedere la giamaicana Alia Atkinson, argento, e l'olandese Moniek Nijhuis, bronzo. Nei 100 dorso l'australiano Mitchell Larkin è medaglia d'oro: sul podio con lui il polacco Radoslaw Kawecki, argento, e il giapponese Ryouske Irie e lo statunitense Matt Grevers, bronzo ex aequo.

TAGS:
Altri sport
Mondiali
Nuoto

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento