Nuoto, Europei Berlino: acuto Turrini, bronzo nei 400 misti

Grande soddisfazione per l'azzurro, che chiude in 4'14"15 dietro al britannico Pavoni e all'ungherese Verraszto

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Turrini (AFP)

Splendida medaglia di bronzo per Federico Turrini. L'atleta azzurro chiude al terzo posto la finale dei 400 misti agli Europei di nuoto in corso a Berlino, col tempo di 4'14"15. Il livornese, già bronzo nella stessa specialità agli ultimi europei in vasca corta, si deve inchinare al britannico Roberto Pavoni, argento in 4'13"75, e all'ungherese David Verraszto, finalmente oro in 4'11"89 dopo i due argenti nelle ultime due rassegne continentali.

"Sono felicissimo, per me è il primo podio internazionale in vasca lunga - ricorda a caldo Turrini, che era arrivato in finale col terzo tempo -. Inseguivo questo obiettivo da tanto ma non riuscivo mai a raggiungerlo: ci sono arrivato a 27 anni, è davvero un sogno". Tutta la soddisfazione del nuotatore toscano, che dopo i primi 100 metri nelle retrovie è venuto fuori e ha lottato per il podio fino agli ultimi metri col britannico Max Litchfield, battuto di 82 centesimi.

TAGS:
Turrini
Europei
Nuoto

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento