Thorpe shock: rischia di perdere l'uso del braccio sinistro

L'ex campione olimpico è ricoverato a Sydney per un'infezione post operatoria

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Thorpe - IPP

L'ex campione olimpico Ian Thorpe è ricoverato all'ospedale di Sydney, nel reparto di terapia intensiva, a causa di una grave infezione post operatoria. Secondo quanto riportato dal network televisivo australiano "Seven", il 31enne ex fenomeno del nuoto (5 medaglie d'oro olimpiche) - che recentemente è stato ricoverato per depressione e abuso di alcol - rischia di perdere l'uso del braccio sinistro.

Thorpe, 31 anni, avrebbe contratto l'infezione dopo essere stato sottoposto a un'operazione in un ospedale vicino alla sua casa di Ronco Sopra Ascona (Svizzera). L'australiano, che ha chiuso la sua trionfale carriera a soli 24 anni, da tempo lotta contro depressione e alcolismo.

TAGS:
Nuoto
Ian thorpe

I VOSTRI COMMENTI

colorado144 - 09/04/14

Ma chi scrive questi articoli privi di ogni fondamento??????
Thorpe non è mai stato operato in svizzera ma bensi in australia (vedi varie interviste a manager ed ex allenatore)

segnala un abuso