Pantani, parla mamma Tonina: "Me l'hanno ammazzato, ma non gli spacciatori"

"Penso che avesse scoperto qualcosa e gli abbiano tappato la bocca"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tonina e Paolo davanti alla statua di Pantani a Cesenatico, foto Ansa

La Procura di Rimini ha deciso di riaprire l'inchiesta sulla morte di Marco Pantani, avvenuta dieci anni fa, in circostanze sospette, all'interno di un residence. La notizia è stata accolta con soddisfazione da Tonina, la mamma del Pirata: "Io ho sempre detto che Marco non si era tolto la vita. La mia sensazione, sin da subito, è che avesse scoperto qualcosa e gli abbiano tappato la bocca. Me l'hanno ammazzato, ma non sono stati gli spacciatori".

"Sono 10 anni - aggiunge la signora Tonina a 'Tgcom24' - che lotto e non mollerò, fino alla fine. Voglio la verità, voglio sapere cosa è successo a mio figlio. Da subito ho detto che me l’hanno ammazzato e, infatti, me l’hanno ammazzato. Non mi sono mai sbagliata su Marco. Così come non credo che siano stati gli spacciatori".

TAGS:
Pantani
Tonina
Procura
Rimini

I VOSTRI COMMENTI

lucapitom - 02/08/14

sportivamente Pantani ha vinto senza essere MAI stato messo in dubbio... leggi poi il referto autoptico... Come uomo uno che cede alla droga e muore non puoi definirlo faliito. consiglio: rifletti prima di scrivere!

segnala un abuso

lucapitom - 02/08/14

X The vally: se ti fossi informato prima di scrivere castronerie avresti saputo che la madre di Marco è la prima a dire che Marco ha sbagliato ad avvicinarsi alla droga... poi se non fosse stato per la sua caparbietà ora non avrebbero riaperto il caso. Infine come puoi permetterti di definire fallito una persona in generale?

segnala un abuso

Evinrude - 02/08/14

Marco nn è mai stato trovato Positivo al Doping;al Giro del 99 fu sospeso per valori di Ematocrito (che non ti sto io a spiegare cosè)superiori di una percentuale minima.

segnala un abuso

Evinrude - 02/08/14

parlate senza sapere

segnala un abuso

the vally - 02/08/14

ok capisco il dolore di una mamma che ha preso il figlio, ma lei esagera quasi come volesse far parlare di sè. Se crediamo alla storia che lo hanno costretto a drogarsi tanto vale credere ai unicorni. Poi per me pantani come ciclista rimane un fallito come tutti gli altri che si sono dopati.

segnala un abuso