Ciclismo, Mondiale 2013: Junior, oro a Van der Poel

L'olandese figlio d'arte precede sul traguardo il danese Mads Pedersen e l'albanese Iltjan Nika. Lorenzo Rota quinto

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Van der Poel, foto AFP

Mathieu Van Der Poel è il nuovo campione del Mondo di ciclismo per la categoria uomini junior. L'olandese, classe 1995, è figlio d'arte: suo padre, Adrie, conquistò l'argento nel campionato iridato del 1983. Mathieu ha tagliato il traguardo dopo una fuga partita nell'ultimo giro del percorso toscano. L'olandese è riuscito a staccare il gruppetto degli di testa alzando le braccia al cielo di Firenze. Seconda piazza per il danese Pedersen.

Pedersen è uscito vincitore dallo sprint nel plotoncino degli attaccanti. Medaglia di bronzo per l'albanese Iltjan Nika. Il primo degli italiani è Lorenzo Rota, quinto all'arrivo. Gli altri azzurri sono Fedeli (22esimo), Velasco (24esimo) e Lidze (56esimo).

TAGS:
Ciclismo
Mondiali ciclismo
Juniores uomini

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento