Coni, Malagò: "Roma candidata per l'Olimpiade 2024? Può essere"

In numero uno dello sport italiano: "Non mi sento di escluderlo"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Coni, Malagò: "Roma candidata per l'Olimpiade 2024? Può essere"

"Il 15 dicembre annunceremo la candidatura di Roma a ospitare i Giochi Olimpici del 2024? Può essere. Non mi sento né di confermarlo né di escluderlo". Parole del presidente del Coni Giovanni Malagò che ha poi confermato la presenza del premier Matteo Renzi e del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio alla cerimonia di consegna dei Collari d'oro al merito sportivo il 15 dicembre nel Salone d'onore del Coni.

L'ipotesi di un'edizione dei Giochi Olimpici in Italia potrebbe diventare eventualmente più probabile qualoro il Cio dovesse adottare criteri che rendano le candidature più sostenibili in termini economici. "Attendiamo con grandissima curiosità quelle che sono le decisioni dell'Assemblea straordinaria del Cio a Montecarlo dell'8 e 9 dicembre" ha spiegato Malagò, al termine della Giunta nazionale. "Possono esserci notizie particolarmente interessanti per chi ha deciso di candidarsi. Non riguarda solo Roma e l'Italia ma anche altri Paesi del mondo".

TAGS:
Malago
Coni
Olimpiade
Italia
Roma

I VOSTRI COMMENTI

diavoluccio - 18/11/14

per carità ..non dobbiamo organizzare neanche un torneo di bocce .... lasciamolo fare a Paesi più sviluppati e civili....ogni candidatura si risolve in un immensa ruberia generale, basta ricordare i Mondiali '90 (raddoppiati i costi e "buco" spaventoso che ancora oggi paghiamo nelle accise della benzina), le Olimpiadi Invernali ( 5000 euro di debito per ogni piemontese), I Mondiali di Nuoto (vero Malagò??) , l'Expo 2015, che pagheremo per i prossimi 20 anni.......può bastare così, grazie

segnala un abuso