Slittino, Armin Zoeggeler: "L'istinto mi ha detto che è il momento giusto"

La leggenda dello slittino azzurro dice basta: "Avevo deciso dopo Sochi"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

A quasi 41 anni la leggenda dello sport italiano Armin Zoeggeler si ritira. "Il mio istinto dopo le Olimpiadi mi ha detto che è il momento giusto per ritirarmi - ha detto il campione di slittino - ma volevo essere sicuro al 100% che ciò non fosse dettato dall'emozione". Unico atleta azzurro a vincere sei medaglie consecutive alle Olimpiadi (l'ultima a Sochi) il Cannibale è salito inoltre 16 volte sul podio ai Mondiali e 18 volte agli Europei.

"Dopo Sochi mi sono preso qualche mese di tempo per riflettere" ha raccontato Zoeggeler, che si è presentato in conferenza stampa a Milano in divisa da carabiniere. "Ho parlato con la mia famiglia, il gruppo sportivo carabinieri, la Fisi, il Coni e naturalmente con miei allenatori. Alla fine la decisione l'ho presa da solo". Unico al mondo a conquistare sei medaglie in sei edizioni consecutive delle Olimpiadi, Zoeggeler ha rivelato di aver pensato al ritiro "anche due anni fa, quando sono iniziati miei piccoli dolori alla schiena e ho saltato Mondiali".

Lo sviluppo dei materiali per la Nazionale di slittino sarà adesso la sua nuova occupazione. Nelfuturo non nasconde invece di coltivare il sogno di diventare commissario tecnico. "Ora sono impegnato come responsabile nella ricerca e sviluppo di materiali nella collaborazione fra Coni, Ferrari e Fisi. I miei sogni? Boh, ho degli obiettivi ma ora non posso anticiparli. Il sogno - ha aggiunto poi - è creare una squadra che vinca medaglie ai Mondiali, in coppa del Mondo e alle Olimpiadi. Guardare sempre avanti senza fermarsi mai: questo è il mio istinto e finché lo avrò lavorerò come un matto".

TAGS:
Armin zoeggeler
Slovacchia
Ritiro

I VOSTRI COMMENTI

gixpi69 - 14/10/14

Grazie Armin, per averci regalato emozioni eccezionali e per aver dato lustro al nostro Paese. Straordinario esempio di professionalità, impegno e dedizione che tutti gli atleti dovrebbero assumere a modello. Hai inorgoglito una Nazione intera.

segnala un abuso

MrAlex77 - 14/10/14

Immenso!

segnala un abuso