Hockey, Nhl: la finale sarà Los Angeles-New York

I Kings battono 5-4 Chicago all’overtime e trionfano nella Western Conference: ora contenderanno la Stanley Cup ai Rangers

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Chicago-Los Angeles (Afp)

Sarà Los Angeles-New York la finale 2014 di Nhl. Dopo i Rangers, che avevano staccato il biglietto una settimana fa battendo Montreal nella serie finale di Eastern Conference, nella notte si sono qualificati anche i Kings grazie al successo per 5-4 sul campo dei Chicago Blackhawks in gara 7 della finale a Ovest: la squadra losangelina, che ha chiuso la serie sul 4-3, ha festeggiato grazie a un gol di Alec Martinez all’overtime.

Emozioni a raffica in gara 7 allo United Center di Chicago. Sono i padroni di casa a portarsi avanti 2-0 grazie ai gol di Saad e Towes, quest’ultimo in situazione di power play, ma Los Angeles e pareggia con Carter e Williams. In chiusura di primo periodo, però, Chicago torna avanti grazie a Sharp, ed è lo stesso Sharp a firmare il 4-3 per i Blackhawks alla fine del secondo periodo dopo il momentaneo pareggio dei Kings realizzato da Toffoli. Ma non è finita. Il 12° gol nei playoff di Gaborik regala il 4-4 a Los Angeles e prolunga la partita all’overtime dove ci pensa Alec Martinez, dopo 5’47”, a siglare il definitivo 5-4 che consente alla franchigia losangelina di giocarsi la Stanley Cup per la terza volta nella sua storia (l’unico successo è quello del 2012). Di fronte troverà i New York Rangers che nel loro palmares vantano quattro titoli di Nhl, l’ultimo dei quali risale al 1994. Gara 1 della Stanley Cup è in programma mercoledì allo Staples Center di Los Angeles.

TAGS:
NHL
Los Angeles Kings
Stanley Cup

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento