Nfl: orgoglio 49ers, Seahawks piegati

San Francisco batte Seattle e resta in corsa per il titolo della NFC West division. Denver supera Tennessee: field goal da record per Matt Prater (64 yard)

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nfl, Reuters

San Francisco batte Seattle e, a tre settimane dal termine della regular season Nfl, rimanda i festeggiamenti dei Seahawks per la conquista della NFC West division. Denver supera Tennessee e conquista un posto nei playoff in una gara da grandi numeri: i Broncos realizzano 51 punti e Matt Prater mette a segno un field goal da 64 yard, stabilendo il nuovo primato della lega. Vittorie per New Orleans, New England e Cinicinnati, imbattute in casa.

I 49ers non vogliono saperne di mollare dopo due stagioni il titolo di campioni della NFC West division. San Francisco piega Seattle 19-17 grazie a un field goal di Phil Dawson a 26 secondi dal termine e centra la nona vittoria stagionale, la quinta in casa. Drew Brees trascina i Saints alla vittoria sui Panthers (31-13) con quattro lanci convertiti in touch down e un totale di 313 yard lanciate. Un touch down a 31 secondi dalla fine regala ai Patriots il successo in rimonta sui Cleveland Browns, battuti 27-26. I Bengals si impongono 42-28 sui Colts al termine di una gara con ben 10 touch down (6 realizzati da Cincinnati, 4 da Indianapolis). Gli altri risultati della 14esima settimana: Atlanta-Green Bay 21-22, Oakland-Ny Jets 27-37, Detroit-Philadelphia 20-34, Pittsburgh-Miami 28-34, Buffalo-Tampa Bay 6-27, Washington-Kansas City 10-45, Minnesota-Baltimore 26-29, St.Louis-Arizona 10-30, Ny Giants-San Diego 14-37.

TAGS:
Nfl
49ers
Seattle
Denver

I VOSTRI COMMENTI

conterosso-di-maggio - 09/12/13

E chi se ne frega

segnala un abuso