Il Getafe diventa Team Dubai

Club spagnolo acquistato da Al-Maktoum

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

AFP

Dopo il Malaga anche il Getafe passa in mani arabe. Il club spagnolo è stato acquistato da parte del Royal Emirates Group per una cifra che si aggira tra i 70 e i 90 milioni di euro, come riferisce il quotidiano Al-Ittihad. Il presidente del gruppo di Dubai, Sheikh Butti bin Suhail Al-Maktoum, è soddisfatto: "E' un immenso piacere firmare questo contratto con il Getafe e l'aggiunta del logo 'Team Dubai' al nome ufficiale è per noi motivo d'orgoglio".

Una clausola del contratto prevede infatti che il Getafe aggiunga alla sua maglia la scritta 'Team Dubai'. Al-Maktoum promuove il nuovo nome: "Ciò sicuramente migliorerà le relazioni tra gli Emirati Arabi e la Spagna".

Il contratto è stato firmato mercoledì da Angel Torres Sanchez, presidente e proprietario del Getafe, e Kaiser Rafiq, direttore generale del Royal Emirates Group. Rafiq ha promesso che "investirà pesantemente" nel club e che "lo promuoverà in Medio Oriente". Attualmente il Getafe - terzo club spagnolo a finire in mani straniere - è quattordicesimo in classifica e ancora non può dirsi salvo dal rischio retrocessione.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento