Liga: tris al Levante, ok l'Atletico Madrid

I Colchoneros di Simeone, col nuovo acquisto Torres in tribuna, si impongono col punteggio di 3-1 grazie alla doppietta di Griezmann e a Godin

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

L'Atletico Madrid inizia col piede giusto il 2015 battendo 3-1 il Levante al Vicente Calderon nella 17.a giornata della Liga. La squadra di Simeone, senza il neo acquisto Fernando Torres, in tribuna, viene trascinata dal francese Antoine Griezmann, autore di una doppietta, e dal centrale Godin, marcatore del definitivo 3-1 dopo la rete ospite di El Zhar. L'Atletico aggancia momentaneamente il Barcellona a 38 punti, a -1 dal Real Madrid capolista.

Al Vicente Calderon, davanti al neo acquisto Torres, l'Atletico Madrid parte fortissimo contro il Levante. Al 12' viene annullato un gol ad Arda Turan, al 15' Mandzukic mette a lato di poco mentre al 18' arriva l'1-0 di Griezmann che insacca di testa deviando il cross da sinistra di Siqueira. Prima dell'intervallo è sempre Mandzukic il più pericoloso ma il palo e poi il portiere Marino gli dicono di no. La ripresa inizia col raddoppio dell'Atletico Madrid, sempre con Griezmann di testa, al 47': per il francese è l'ottavo gol in Liga, il quinto nelle ultime due gare dopo la tripletta al Bilbao. Il Levante però non molla e al 62' accorcia le distanze con una deviazione ravvicinata di El Zhar. I Colchoneros rischiano qualcosa ma Moyà e la difesa non si fanno bucare e all'82' arriva il definitivo 3-1: punizione di Koke, Marino esce a vuoto e Godin di testa insacca mettendo la parola fine sul match. Con questo successo l'Atletico sale a 38 punti agganciando al secondo posto il Barcellona e a -1 dal Real Madrid, entrambe impegnate domani. Nel prossimo turno la squadra di Simeone giocherà al Camp Nou contro il Barcellona, domenica 11 gennaio alle 21.

Il Siviglia batte 1-0 il Celta Vigo e si porta solitario al quarto posto della Liga. Il match per la squadra di Unai Emery è subito in discesa perchè al 21' gli ospiti restano in dieci per il rosso diretto a Planas, autore di un brutto fallo; poco dopo, al 32', Pareja firma il gol partita con un perfetto calcio di punizione di destro a girare sopra la barriera. Nella ripresa il Celta sfiora il pari con Fontas ma il suo tiro si schianta sulla traversa. E' l'unico brivido per il Siviglia che va vicino più volte al raddoppio con Reyes, Banega due volte e Gameiro. E' sesto invece il Villarreal che viene bloccato sul 2-2 sul campo dell'Elche. Succede tutto nel primo tempo: il 'Sottomarino Giallo' si porta sul 2-0 con Vietto - ottavo gol in campionato - e Uche ma a cavallo della mezzora i padroni di casa vanno in rete con Jonathas, ex di Brescia e Latina, e Rodriguez con un gran destro dal limite per il pareggio.

TAGS:
Spagna
Liga
Atletico

I VOSTRI COMMENTI

erretre - 04/01/15

LUIS SUAREZ87

HAI VISTO QUANTO E' BRAVO IL PARACARRO DI FUENLABRADA??? PENSA CHE LLORENTE E VIDAL QUEST'ANNO HANNO SEGNATO QUATTRO VOLTE TANTO... PURE IL CAPPELLO DI CERCI TI PRENDE IN GIRO QUANDO E' ARRIVATO ALLA TUA SQUADRETTA DA ORATORIO... AHA!!!!

segnala un abuso

Luis Suarez87 - 03/01/15

ALTRA TRIBUNA PER TORRES !! ORMAI IL CHOLO LO HA GIA SCARICATO !! LO SPAGNOLO SI STA AVVICINANDO A FARE LA FINE DI DEL PIERO UN ALTRO SCALDAPANCHINE DI LUSSO.................

segnala un abuso

erretre - 03/01/15

BENJY88

HAI VISTO QUANTO E' BRAVO IL PARACARRO DI FUENLABRADA??? PENSA CHE LLORENTE E VIDAL QUEST'ANNO HANNO SEGNATO QUATTRO VOLTE TANTO... PURE IL CAPPELLO DI CERCI TI PRENDE IN GIRO QUANDO E' ARRIVATO ALLA TUA SQUADRETTA DA ORATORIO... AHA!!!!

segnala un abuso