Tiger Woods a Cortina per la sua Vonn, senza un dente

Il dettaglio mancante ha tolto attenzione alla storica vittoria della fidanzata

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

ANNA CAPELLA

La fama e i record. Lindsey Vonn e Tiger Woods fanno il pieno di flash. La scena è della Vonn, che firma la vittoria numero 63 in Coppa del Mondo e diventa la sciatrice statunitense più vincente di tutti i tempi. Lui si presenta in veste di principe consorte, defilato, mascherato ma poi si prende parte di quel palco che dovrebbe essere soltanto per lei. Fra celebrità funziona così.

Sarà perchè per non farsi notare Woods si traveste con una sciarpetta da notte di Halloween e ottiene l'effetto opposto. Sarà perchè, quando cala la maschera, gli manca un dente e i ricchi e famosi di solito queste cose non le mostrano. E allora, invece che di Lindsey, i fotografi si occupano dell'arcata dentaria di Tiger e per frenare le speculazioni il suo manager accusa proprio un fotografo di averglielo inavvertitamente rotto in un improbabile incidente durante la premiazione. La stampa si scatena, c'è chi sostiene che quel dente fu rotto dalla moglie nel 2009 con un lancio di cellulare (allorchè si scoprì pluritradita), ed ora quello artificiale è in fase di tagliando. Insomma molte speculazioni e ragionamenti non proprio di alta caratura giornalistica tanto da far scivolare in secondo piano la grandezza agonistica della Vonn. La quale con una determinazione spaventosa ha saputo rinascere dopo il doppio infortunio al ginocchio del 2013. Si è allenata per tornare in alto. Le sue vittorie con il sorriso in bella mostra valgono i titoli. Più di un dente che non c'è.

TAGS:
Lindsey Vonn
Tiger Woods

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento