Sci, Denise Karbon si ritira: "E' il momento"

L'azzurra, 33 anni, appenderà gli sci al chiodo dopo una carriera con due medaglie mondiali e la coppa di gigante 2008

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Denise Karbon, IPP

Denise Karbon ha deciso di smettere. Domenica, nel gigante di Lenzerheide, sarà l'ultima volta che la 33enne nativa di Castelrotto avrà gli sci ai piedi, poi si ritirerà dall'agonismo. "Non avrei mai pensato di essere capace di prendere questa decisione. Ogni volta che vedevo un'atleta ritirarsi, mi prendeva un mal di pancia e un sudore alle mani tale da farmi pensare 'ma io non lo farò mai..' In realtà, è arrivata dentro di me la consapevolezza che il momento giusto è adesso, ne sono convinta. E non sono triste. Certo, un po' di magone viene ma la decisione è presa e sono felice così", ha detto la Karbon.

Denise, nonostante i molti incidenti che hanno costellato la sua carriera, ha vinto sei volte in coppa del mondo conquistando nel 2008 la coppa di specialità in gigante. Altre quattro volte ha conquistato un secondo posto e per sei volte il terzo. Ai Mondiali di St. Moritz nel 2003 vinse l'argento e conquistò poi il bronzo ai Mondiali di Aare del 2007. In altre tre gare mondiali per tre volte rimase per pochi secondi ai piedi del podio con un quarto posto.
E il futuro cosa riserva? "Ora ho bisogno di staccare per un po', per metabolizzare il fatto di non essere più un'atleta. Non tanto perché non devo più fare sacrifici, ma perché devo capire che inizia una vita nuova. Mi piace la fisioterapia. Magari riprenderò a studiare per fare la fisioterapista, visto che un po' ne capisco e l'argomento mi interessa. Ma non voglio mettermi fretta. Lo sci è stato la mia vita e non dirò mai che non mi interessa più. Anzi, cercherò di restituire qualcosa di mio alle tante persone che mi hanno aiutato per tanti anni. Con un sorriso, sempre", ha concluso Denise Karbon.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento