MERCATO

Mercato, la Juve si muove per l’attaccante: primi contatti per Scamacca

L’azzurro è in pole su Milik, Icardi e Lacazette, i bianconeri lo vorrebbero subito: ma il Sassuolo ha tutto l’interesse a scatenare un’asta

  • A
  • A
  • A

Dopo aver chiuso il girone di andata con il peggior dato di gol segnati dell’ultimo decennio (27), la Juventus continua la propria caccia all’attaccante da regalare ad Allegri nel corso del mercato di gennaio e, stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, avrebbe individuato in Gianluca Scamacca, già sondato dai bianconeri in estate, il rinforzo giusto per non sentire più la mancanza di Cristiano Ronaldo e dei suoi gol.

Ecco perché il responsabile dell’area sportiva della Juve, Cherubini, avrebbe già fatto la prima mossa riallacciando i contatti con l’ad del Sassuolo Carnevali. Per l’attaccante a Torino partono da una valutazione iniziale di 30-35 milioni, con un contratto a Scamacca da 1.5 milioni di euro a stagione. La situazione di bilancio del club bianconero impone però la ricerca di una formula di “pagamento dilazionato”, come quella messa in piedi per esempio (non senza fatica) per Manuel Locatelli. Allora non fu possibile inserire nell’operazione alcuna contropartita tecnica, anche tra i giovani dell’Under 23, ma stavolta l’opzione potrebbe essere riproposta al primo incontro, che potrebbe avvenire nella prima metà di gennaio.

La trattativa però non sarà affatto semplice e non solo per la complicata formula da trovare: il Sassuolo valuta il suo attaccante 40 milioni e, avendo appena ceduto Boga all’Atalanta (la cessione più cara della storia del club, ndr), non ha alcuna necessità di vendere. Inoltre il club neroverde avrebbe tutto l’interesse a trattenere il giocatore fino alla prossima estate per poi scatenare un’asta con l’inserimento di Inter, Milan e delle big inglesi.

Ecco perché la Juve continua a guardarsi intorno alla ricerca dell’occasione giusta, che potrebbe arrivare proprio dall’Inghilterra, dove Lacazette continua a rifiutare il rinnovo con l’Arsenal (e dove Aubameyang è stato messo fuori rosa e dirà addio a gennaio, ma per la Juve c’è l’ostacolo ingaggio). L'attaccante francese è in scadenza coi Gunners e a trenta anni vorrebbe un'ultima grande sfida per la sua carriera: i suoi intermediari l’hanno proposto ai bianconeri, che stanno facendo tutte le valutazioni del caso.

Sullo sfondo poi rimangono caldi anche i nomi di Milik, che a Marsiglia non trova spazio e conosce già bene il campionato italiano, e soprattutto di Mauro Icardi, per cui però per ora il Psg non apre al prestito. Sembra impossibile invece al momento arrivare a Dusan Vlahovic.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti