Chelsea, Conte fa mea culpa: "Col cambio tattico abbiamo perso tutte le certezze"

Il tecnico del Chelsea: "Ci sta il pareggio contro una buonissima Roma"

Chelsea, Conte fa mea culpa: "Col cambio tattico abbiamo perso tutte le certezze"

Sincero, autocritico, onesto. Il pareggio contro la Roma sta bene ad Antonio Conte che, senza giri di parole, elogia i suoi giocatori, fa i complimenti ai giallorossi e "bastona" se stesso: "Dall'inizio del secondo tempo abbiamo sofferto, la scelta di cambiare sistema non ha pagato, ci ha tolto tutte le certezze" ha dichiarato l'allenatore del Chelsea. "Abbiamo giocato in maniera disorganizzata. Non siamo stati propositivi, nonostante i due goal".

"Mi assumo le responsabilità dei miei cambi" ha continuato Conte. "Volevo rinforzare il centrocampo, ma penso che questo non abbia pagato. E' anche vero che da inizio stagione siamo stati un po' sfortunati ma abbiamo pareggiato contro una buonissima Roma, devo solo elogiare i miei calciatori".

TAGS:
Conte
Chelsea
Roma
Di Francesco

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X