Liga: crollo Atletico all'Anoeta

I Colchoneros cadono all'Anoeta: Willian Josè e una doppietta di Juanmi valgono il tris

  • A
  • A
  • A

Uno spento Atletico Madrid cade sul campo della Real Sociedad e avvicina ulteriormente il Barcellona alla vittoria aritmetica della Liga. Nella 33ª giornata i Colchoneros affondano all'Anoeta con un tris: Willian Josè fulmina con un destro Oblak al 27', nella ripresa sale in cattedra Juanmi che prima trova il raddoppio con un pallonetto all'80', poi al 93' incrocia di testa sul secondo palo per il definitivo 3-0.

La Real Sociedad ingrana la marcia giusta a campionato oramai già mandato in archivio e contro l'Atletico Madrid conquista la terza vittoria di fila per il quarto risultato utile consecutivo. All'Anoeta i Colchoneros sembrano il fantasma della squadra seconda in classifica: soffrono in fase difensiva, stentano nel creare gioco e non riescono a trovare i giusti spunti individuali. In una partita che fatica a decollare è la Real Sociedad a cercare con maggior insistenza il gol, l'unico spunto degno di nota arriva però da una conclusione di Raul Navas che non impensierisce gli ospiti. Diego Godin regala il primo squillo per l'Atletico con una conclusione su cui Rulli scalda i guantoni blindando la porta. Nel momento in cui sembra cambiare il vento i padroni di casa riescono a trovare il gol del vantaggio: Willian Josè al 27' dal cuore dell'area di rigore beffa Oblak di destro e punta i riflettori su tutti i limiti di giornata della difesa dei Colchoneros. Griezmann ci prova con un tiro dalle poche speranze, Canales e Elustondo cercano il raddoppio con due tentativi da fuori area, poi arriva il finale del primo tempo per concedere alla formazione di Simeone di riorganizzare le idee. A inizio ripresa però è subito Real Sociedad: Raul Navas di testa fa capire che l'Anoeta non vuole regalare punti agli ospiti, il gioco viene imbrigliato e tutte le occasioni più importanti capitano sui piedi degli uomini di Barrenetxea che in contropiede sbagliano sempre quando i giochi sembrano fatti. Torres e Vrsaljko regalano gli unici break per un Atletico incapace di reagire, Niguez sembra andare più vicino al pari, ma all'80' arriva anche il bis per i padroni di casa: un filtrane di Josè innesca Juanmi, la conclusione su Oblak in uscita è un pallonetto morbidissimo che mette il punto esclamativo sulla vittoria. Nel finale de la Bella illumina con un cross dalla fascia sinistra, Juanmi stacca di testa e scavalca Oblak trovando l'incrocio dei pali. Il tris al 93' mette il sigillo sui tre punti della Real Sociedad, per l'Atletico Madrid va in archivio una delle peggiori partite della stagione.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments