Champions, Bale: "I miei compagni convinti del bis"

Il gallese che vuole rientrare per la finale: "Miglioriamo partita dopo partita"

  • A
  • A
  • A

Mette da parte la scaramanzia Gareth Bale. Il gallese costretto a fare il tifo per i compagni dopo l'ennesimo infortunio di una stagione maledetta punta dritto al bis in Champions League: "I miei compagni sono convinti di poter vincere anche quest'anno. Siamo fiduciosi. Ci sentiamo ancora come se non avessimo giocato tutte le carte a disposizione e questa sensazione è positiva perché la partita è ancora aperta.

"Stiamo giocando bene e normalmente miglioriamo nel corso della competizione- spiega il gallese - diventiamo più forti partita dopo partita. In ogni competizione che affrontiamo, ci sentiamo sempre in grado di vincere. Sappiamo che è difficile, non è semplice arrivare alla finale di Champions e addirittura vincerla. Sarà una dura battaglia, ci saranno alti e bassi durante il percorso, ma siamo convinti di farcela".

Bale parla anche della sua stagione difficile: "Questa stagione è stata un po' più difficile, ho avuto un grave infortunio alla caviglia. L'inizio di stagione era stato ottimo, poi sono stato fuori per tre mesi. Adesso sto solo cercando di tornare alla mia forma fisica ottimale, di recuperare la caviglia e finire al meglio questa stagione per cercare di vincere Champions e Liga".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments